febbraio 27th, 2016

Afghanistan, 11 morti e 30 feriti per attentato suicida

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 11:02am

E’ di almeno 11 persone il bilancio delle vittime e di altre 30, rimaste ferite nell’attentato suicida avvenuto contro una pattuglia della polizia che scortava un leader tribale locale ad Asadabad, nell’est dell’Afghanistan.

Il kamimaze, a bordo di una motocicletta, si è fatto esplodere su una strada vicino alla stazione di polizia.

Il bilancio, secondo le autorità, potrebbe aumentare ulteriormente perché alcuni dei feriti sono in condizioni veramente critiche.

Nell’attentato, rimasto ucciso anche il leader tribale, Khan Jan. L’uomo era a capo di una rivolta locale contro i talebani. A darne notizia il capo della polizia provinciale, Abdul Habib Sayedkhaili.

Il maestro Ennio Morricone insignito della stella d’ottone a cinque punte

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 10:34am

La stella di Ennio Morricone brilla ora sulla Walk of Fame. E’ la n. 2574. Il maestro Morricone è il tredicesimo italiano a vedere all’estero il suo nome impresso sull’Hollywood Boulevard.

Prima di lui è stata la volta di personaggi nel mondo del cinema e della musica classica. Da Bertolucci alla soprano Tebaldi.

A 87 anni, il maestro italiano, alla vigilia della notte che dovrebbe consegnargli l’Oscar per la musica del film di Quentin Tarantino The Hateful Eight il compositore italiano ha posato per i fotografi accanto alla stella d’ottone a cinque punte dopo una cerimonia che ha visto la partecipazione anche del regista americano e del produttore Harvey Weinstein.

Francesca Michielin, Nessun grado di separazione brano più trasmesso dalle radio. 20are sul podio della classifica Fimi

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 8:06am

Ancora numeri da record per la seconda classificata al festival di Sanremo, Francesca Michielin. (altro…)

Gli opposti in amore non si attraggono, si attraggono i simili

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 7:13am

Non è vero che gli opposti si attraggono. Perché in questo caso il rapporto non è destinato a durare nel tempo. Ne sono certi i ricercatori che hanno pubblicato uno studio sul ‘Journal of Personality and Social Psychology’, dicendo che bisogna come prima cosa prestare maggiore attenzione al primo appuntamento.

“Immaginate 2 sconosciuti impegnati ad avviare una conversazione in aereo, oppure una coppia a un appuntamento al buio – invita Angela Bahns del Wellesley College – Fin dai primi scambi di battute imbarazzate, la similitudine tra i 2 gioca un ruolo importante sulle interazioni future”.

Il successo di una relazione potrebbe dipendere dal grado di somiglianza che i 2 futuri partner potranno scoprire di avere sin all’inizio della loro frequentazione. “Cerchiamo di costruirci un mondo sociale in cui sentirci a nostro agio, avere successo, fidarci delle persone e collaborare per raggiungere gli obiettivi – spiega Chris Crandall della University of Kansas – Per creare tutto ciò, la somiglianza è molto utile e le persone quasi sempre ne sono attratte. Con questo non intendiamo suggerire che l’influenza sociale non esiste. Tuttavia, ha poco spazio quando i partner sono simili all’inizio dei rapporti”.

“Selezionare partner simili a noi sugli aspetti più importanti della vita è estremamente comune”, spiega Bahn.

Per la ricerca sono state analizzate 1.500 coppie, alle quali è stato chiesto di compilare un questionario su valori, punti di vista, pregiudizi. Ebbene dalla comparazione è emerso che c’era somiglianza fra i partner nella visione della vita, anche se le due persone si erano conosciute da poco.

In un secondo esperimento, sono state analizzate coppie che si erano appena conosciute, che sono state poi seguite nel tempo. Non è stato osservato alcun cambiamento nella convinzioni. Per gli studiosi, questo significa che una relazione non cambia le opinioni di una persona.

Tuttavia, concludono i ricercatori americani, per non chiudersi troppo è opportuno anche frequentare chi la pensa diversamente da noi soprattutto per quanto riguarda le amicizie.

Meteo: in arrivo il ciclone Golia, con precipitazioni, vento e nevicate al Centro-Nord

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 6:45am

Il ciclone Golia si abbatterà nel fine settimana con tutta la sua potenza su molte regioni del centro-settentrionali. Arriveranno, pertanto, temporali, nubifragi, abbondanti piogge e copiose nevicate sulle Alpi.

La redazione di ilmeteo.it segnala che, nel corso del fine settimana, «una bassa pressione nella vicina Spagna farà il suo ingresso sull’Italia Centro – settentrionale con intensi venti di scirocco su tutti i mari» e sarà foriera di «precipitazioni abbondanti, da oggi, sabato 27 febbraio. Si potranno registrare su Liguria e Piemonte, dove sono attesi quantitativi di pioggia tali da mettere in allerta le due regioni per rischio idrogeologico».

Poi le piogge si estenderanno, nel corso della notte e tutta la domenica, «al resto del nord, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna, con temporali possibili su tutte queste regioni. Maltempo intenso sull’arco alpino e prealpino. Neve molto abbondante su tutte le Alpi sopra i 400-900 metri, con accumuli fino a 150 cm. Nubifragi e piogge insistenti e continue in Toscana e Lazio. Particolare attenzione alla Versilia, Maremma e a Roma, dove tra l’altro stasera sono attesi temporali. Venti fortissimi e fino a 100 km orari su Adriatico e Tirreno con conseguenti mareggiate.

“Comunque andare”, il nuovo singolo di Alessandra Amoroso (audio) scritto con Elisa

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 6:24am

Da venerdì 26 febbraio è in radio Comunque andare, il nuovo singolo di Alessandra Amoroso estratto dall’album Vivere a colori (certificato platino). Un brano che nasce dall’incontro tra Elisa Toffoli, autrice, e Alessandra Amoroso: vuol essere un invito a reagire alle avversità senza lasciarsi abbattere, senza fermarsi né perdere la speranza perché la gioia di vivere sconfigge qualsiasi ostacolo e difficoltà che si incontra durante il cammino. (altro…)