Palazzo Ducale, la mostra “Genesi” di Sebastiao Salgado, aperta fino al 26 giugno 2016

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Feb 2016 alle ore 6:53am

genesi
E’stata inaugurata il 27 febbraio 2016, nel sottoporticato di Palazzo Ducale a Genova ‘Genesi’, l’ultimo imponente lavoro del brasiliano Sebastiao Salgado, il più importante fotografo, documentario contemporaneo.

Duecento fotografie, alcune anche di grossi dimensioni, che documentano con grande sapienza e raffinatezza i luoghi più lontani della terra mostrando paesaggi, animali e persone che fanno parte delle zone più ambientalmente e culturalmente incontaminate.

Un racconto di luoghi remoti dell’Amazzonia, della nuova Guinea, della taiga dell’Alaska, in Antartide che ha prodotto immagini di grande effetto emotivo, di profondo senso culturale a dimostrazione del fatto che l’uomo e la natura possono anche convivere in perfetto equilibrio.

La mostra, che è stata curata da Leila Wanick Salgado e prodotta da Civita su progetto di Contrasto e Amazonas Images, resterà aperta fino al prossimo 26 giugno 2016.