marzo 4th, 2016

Ron, oltre 60 passaggi radio per il brano corale “Una città per cantare” contenuto nel nuovo album in uscita l’11 marzo

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 5:57pm

Oltre 60 emittenti radiofoniche hanno trasmesso in contemporanea a partire dalla mezzanotte di oggi, venerdì 4 marzo, il brano corale “UNA CITTÀ PER CANTARE”, contenuto nel nuovo album di RON, “LA FORZA DI DIRE SÌ” (Le Foglie e il Vento in collaborazione con F&P Group/Universal Music), dove l’artista sostiene ancora una volta, dopo 10 anni dal disco “Ma quando dici amore”, l’AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Il brano, interpretato da tutti gli artisti che hanno aderito al progetto e Neri Marcorè, ha raggiunto subito la vetta delle charts radiofoniche.

Un forte segnale a dimostrazione del fatto di quanto sia reale l’appoggio dato a questo progetto e alla causa che sostiene.

«Che bella emozione – dichiara Ron – Stanotte, mentre ascoltavo nelle radio “Una Città Per Cantare”, tutto sembrava brillare…riuscivo a vedere gli occhi della gente a casa, sentivo i loro discorsi, le loro condivisioni, sentivo le voci dei miei amici nelle cuffiette che cantavano appassionati. Niente mi è sembrato finto, o forzato».

“LA FORZA DI DIRE SÌ” è un doppio album contenente 24 duetti con grandi artisti del panorama msuicale italiano. I più grandi successi di Ron e 2 dei suoi brani inediti, “Aquilone” e “Ascoltami”.

Tra i duetti contenuti nel disco, spiccano quello con Lucio Dalla sulle note di “Chissà se lo sai” e quello con Pino Daniele in “Non abbiam bisogno di parole”, un omaggio a due grandi della musica che non ci sono più ma che sono rimasti nel cuore della gente, e lo saranno per sempre.

Laura Pausini, riceve Premio Dial in Spagna e SIMILARES è primo in classifica iTunes

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 5:26pm

Laura Pausini si aggiudica il Premio Dial, il riconoscimento che in Spagna premia gli artisti più importanti del 2015-2016. (altro…)

Jeff Buckley, l’11 marzo esce il disco “You and I”. Raccolta dei primi esperimenti in studio del cantautore statunitense

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 11:53am

E’ in arrivo, l’11 marzo, un disco di inediti postumo di Jeff Buckley, You And I. Una raccolta di 10 tracce (con 2 brani inediti e 8 cover), le primissime registrazioni in studio del cantautore, effettuate tra il 3 e il 5 febbraio del 1993 allo Shelter Island Sound di New York. (altro…)

Tagadà, Gianfranco Vissani dichiarazioni choc sulla prostituzione minorile

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 11:22am

A Tagadà, il talk del primo pomeriggio di La7 condotto da Tiziana Panella, parlando di prostituzione minorile, è intevenuto il pluristellato chef Gianfranco Vissani, con un’affermazione piuttosto infelice, tanto da far insorgere il web: (altro…)

Libia, morti due ostaggi italiani, Fausto Piano e Salvatore Failla

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 9:45am

Fausto Piano e Salvatore Failla, due dei quattro tecnici italiani sequestrati in Libia lo scorso ventinove luglio, sarebbero morti durante uno scontro a fuoco avvenuto mercoledì notte a Sabrata, città tra Tripoli e il confine con la Tunisia.

A riferirlo fonti legate alle brigate locali che da giorni sono impegnate in combattimenti contro alcune cellule dello Stato Islamico.

La notizia è poi giunta anche in Italia dove ha avuto una parziale conferma da parte della Farnesina, anche se l’identificazione deve poi avvenire al recupero delle salme.

Dopo un periodo di detenzione comune, i quattro italiani sarebbero stati divisi. Un paio di settimane fa le autorità militari di Sabratha avevano anche ricevuto un video, che avrebbero poi tentato di girare alla Farnesina.

Una delle ipotesi del silenzio da parte dell’Italia (se vera la ricostruzione) è che probabilmente i nostri servizi avevano già avuto tale testimonianza attraverso altre vie.

La dinamica della sparatoria è ancora da chiarire. Ma si suppone che si sia trattato di uno scontro armato durante un tentativo di trasferimento dei due ostaggi.

Alcune foto mostrano i veicoli utilizzati dal gruppo dei rapitori crivellati di colpi e incendiati. Potrebbe essersi trattato anche del “fuoco amico” delle milizie di Tripoli e non dei rapitori.

Meningite, l’allerta del ministero per chi si reca in Toscana

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 7:34am

“Evitare i luoghi affollati, e vaccino consigliato a chi si reca spesso o per lunghi periodi nella regione”. E’ questa la raccomandazione che arriva dal ministero della salute per chi si appresta ad intraprendere viaggi in Toscana.

Perché, una frequentazione di locali molto affollati, ad esempio, per alcune ore (come le discoteche)», potrebbe aumentare il rischio di ammalarsi di meningite.

“A fronte dei 31 casi, inclusi 6 decessi, attribuibili al sierogruppo C, segnalati nel 2015, al 26 febbraio 2016 sono stati registrati 12 casi di malattia invasiva, di cui 4 con esito fatale”, si legge nella lettera a firma del dottor Raniero Guerra, inviata a ministeri, istituti, persino all’Ente nazionale dell’aviazione civile (Enac) e al Comando generale delle capitanerie di porto.

L’allerta tuttavia resta circoscritta alle «aree maggiormente interessate dall’aumento dei casi (Azienda Usl Toscana Centro)» e il ministero «in considerazione della situazione epidemiologica» non ha ritenuto opportuno «fornire indicazioni particolari» ai viaggiatori – turisti o lavoratori – che si recano occasionalmente in Toscana. Tuttavia suggerisce alle regioni di residenza delle persone che intendono restare più a lungo, di mettere a disposizione la vaccinazione «con le stesse modalità previste in Toscana».

Risotto al limone, come prepararlo

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 7:25am

La ricetta che vi proponiamo oggi è molto semplice da realizzare. E’ light ed è ideale per tutta la famiglia: un gustoso Risotto al limone.

Pochi ed essenziali alimenti ma dal risultato assicurato!

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di riso carnaroli – 1 lt di brodo vegetale (cipolla, sedano, carote) – 2 Mozzarelle Santa Lucia Light Galbani – olio extravergine d’oliva – 50 g di parmigiano – la scorza di 1 limone

Preparazione

1. Preparate il brodo vegetale. 2. Saltate il riso in due cucchiai di olio extravergine d’oliva, aspettate un minuto e aggiungete quattro mestoli di brodo caldo. 3. Fate cuocere a fuoco lento, salate e se necessario aggiungete altro brodo. 4. Tagliate le Mozzarelle Santa Lucia Light a dadini di 1 cm e mettetele da parte. 5. Quando il riso sarà cotto e cremoso, aggiungete il resto dell’olio e mantecate con il parmigiano e le scorzette di limone precedentemente grattugiato. 6. Alla fine aggiungete i dadini di mozzarella Light Santa Lucia, spegnete il fuoco e mantecate ancora per 30 secondi. 7. Servite il vostro risotto al limone caldo e filante.

Festa della donna, 5/6/8 marzo regala una gardenia AISM

Pubblicato il 04 Mar 2016 alle 6:00am

Il 5, 6 e 8 marzo 2016, in occasione della Festa della Donna, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, la Gardenia di AISM torna in oltre 5.000 piazze italiane, dove 10.000 volontari offriranno una pianta di Gardenia.

Il contributo andrà a sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla pediatrica.

Testimonial dell’iniziativa “La Gardenia di Aism”: Antonella Ferrari, attrice malata di sclerosi, la giornalista Gaia Tortora, e Cristel Carrisi.