Spread the love

attentato ankara

Ancora terrore per le strade di Ankara, Turchia. Un’autobomba è esplosa vicino a una fermata dei bus nel centro della città. Oltre 34 morti (tra cui i due kamikaze) e 125 feriti, secondo fonti della sicurezza: “La deflagrazione è stata causata da un veicolo imbottito d’esplosivo vicino a piazza Kizilay”, ha spiegato il governatore della città turca.

Delle vittime, 30 sono morte sul luogo dell’attacco e le altre mentre venivano trasportate in ospedale.

Lo scoppio è avvenuto alle 18:45 di ieri, sono stati uditi prima degli spari, riferiscono fonti ufficiali della sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.