Gianna Nannini, grandissimo successo per le due date zero a Fermo dell’Hitstory Tour 2016

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Mar 2016 alle ore 3:15pm

gianna nannini nuovo tour 2016
A Fermo, dal palco del Teatro dell’Aquila, Gianna Nannini ha intrattenuto il pubblico presente ai suoi show, per oltre due ore di musica dal vivo, in occasione delle due anteprime dell’HITSTORY TOUR 2016, il nuovo tour organizzato e prodotto da David Zard, presentato da F&P Group e Saludo Italia, in partenza dall’Auditorium del Lingotto di Torino il prossimo 20 marzo.

Grande emozione per la Nannini che ha tenuto il pubblico in fibrillazione dall’inizio alla fine dello show con grande energia e finale senza sosta né respiro.

Al termine dello spettacolo una grande ovazione per lei a testimonianza di un grandissimo successo.

All’esterno del teatro, centinaia di persone a cantare sulla sua voce che arrivava prorompente all’esterno.

Quasi tutte sold out le date in calendario. Rimasti solo pochissimi biglietti sul circuito Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

Ogni sera, però, nei botteghini dei teatri in cui Gianna approderà con il suo live, ci saranno un centinaio di biglietti in vendita a disposizione.

Con l’HITSTORY TOUR 2016, la rocker italiana riporterà la sua musica e quella rock nei principali teatri italiani. Lo scopo della cantautrice senese sarà quello di valorizzare al meglio il suono e la sua voce, grazie a queste prestigiose strutture che la ospiteranno.

Sul palco con lei un gruppo ritmico composto da eccezionali musicisti: Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Moritz Müller alla batteria, Daniel Weber al basso, Will Medini alla tastierista, impreziosito dalle voci delle coriste Isabella Casucci e Anna Camporeale.

Un concerto-spettacolo quello di Gianna Nannini che vuole coniugare e amalgamare il rock con il classico, dove le bellissime armonie della rocker si andranno ad alternare con il rock più travolgente facendo ballare anche le poltrone dei teatri grazie al prestigioso sestetto d’archi Red Rock Strings composto da: Lorenzo Borneo, Roberta Malavolti, Liuba Moraru, Chiara Santarelli al violino, Lina Rusca alla viola e Davide Pilastro al violoncello.

Ma non solo. Per il concerto che si terrà il prossimo 14 maggio all’Arena di Verona, è prevista anche la partecipazione straordianria di diversi ospiti e l’accompagnemento della Bohemian Symphony Orchestra, orchestra sinfonica rock che ha accompagnato l’artista già nel precedente tour arrivato fino in Germania al Rock Meets Classic, sotto la direzione del massimo esponente del rock mondiale Wil Malone.

RTL 102.5 sarà media partner ufficiale del tour.