marzo 20th, 2016

Domenica delle Palme, Papa Francesco: “Come Gesù, i migranti subiscono indifferenza e ingiustizia”

Pubblicato il 20 Mar 2016 alle 12:01pm

Papa Francesco, durante l’omelia di oggi, della messa della Domenica delle palme, ha accostato le sofferenze dei migranti a quelle del Cristo sulla croce. (altro…)

Reggello, trovate nonna e bimba scomparse. Piccola in gravissime condizioni

Pubblicato il 20 Mar 2016 alle 11:05am

Sono state ritrovate questa mattina la nonna e la bimba di soli 13 mesi scomparse ieri sera a Reggello in provincia di Firenze. La piccola e la donna sono state rinvenute dai vigili del fuoco e dai carabinieri in un canalone vicino alla frazione di Cascia: il personale sanitario arrivato sul posto ha cercato di rianimare la piccola in ipotermia a causa delle temperature basse della notte. (altro…)

Pietro Boselli, il professore universitario scelto per Emporio Armani

Pubblicato il 20 Mar 2016 alle 8:23am

Pietro Boselli, classe 1988, da Negrar in provincia di Verona, ‘lecturer’ dell’University of London in matematica alle sfilate e alle campagne pubblicitarie più prestigiose. (altro…)

Vinicio Capossela, il 6 maggio il doppio album di inediti “Canzoni della Cupa”

Pubblicato il 20 Mar 2016 alle 7:48am

A cinque anni di distanza dal suo ultimo disco in studio, VINICIO CAPOSSELA torna il 6 maggio con un doppio album dal titolo “CANZONI DELLA CUPA” (prodotto da La Cùpa/distribuito da Warner Music).

Un’opera originale in cui l’artista prova ad esplorare quel territorio ricco di culture, racconti e canti che hanno ispirato il suo ultimo romanzo “Il Paese dei Coppoloni”. Un mondo che la Storia ha seminterrato, ma che fa sentire l’eco e il suono ogni qualvolta gli si presta orecchio e ci si dispone al sogno, come lo definisce proprio Capossela. (altro…)

Endometriosi, il ministro Lorenzin annuncia: “Terapie esenti dal ticket e inserite nei nuovi Lea”

Pubblicato il 20 Mar 2016 alle 7:00am

Il ministro della salute Beatrice Lorenzin ha dichiarato ieri sulla sua pagina Facebook “Sono molto felice di poter dire oggi che è la Giornata mondiale dedicata all’endometriosi che l’impegno che avevamo preso un anno fa con tutte le donne è stato mantenuto e che la promessa fatta è diventata realtà. Con la conclusione dell’iter di aggiornamento dei nuovi Lea, questa patologia rientrerà infatti nell’elenco delle malattie croniche invalidanti che danno diritto all’esenzione”.

“Colgo anche questa occasione – ha proseguito la Lorenzin – per dire a tutte le donne che ogni giorno si confrontano con questa malattia, e sono tante, in Italia si stima siano più di tre milioni, che sono loro vicina, come ministro e come donna”.

“Sin dall’inizio del mio mandato ho posto grande attenzione a questa patologia che è spesso di difficile diagnosi e che oltre a provocare grandi sofferenze compromette la vita di relazione di chi ne è colpita e mette anche a rischio la sua fertilità. Proprio per dare una risposta concreta ai bisogni assistenziali connessi a questa malattia ho voluto che fosse inserita nei nuovi Lea e le ho dedicato una specifica attenzione anche nel Piano nazionale per la fertilità”.

“In questa Giornata – ha concluso il ministro – vorrei quindi che tutte le donne ammalate di endometriosi sappiano che non sono sole, che il ministro della Salute si occupa delle loro problematiche assistenziali, della loro salute”.

Ron, La Forza di dire sì, a sostegno Aisla, è subito 3° nella classifica degli album più venduti della settimana

Pubblicato il 20 Mar 2016 alle 6:31am

L’album “LA FORZA DI DIRE SÌ” (Le Foglie e il Vento in collaborazione con F&P Group/Universal Music) di RON entra direttamente al terzo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GFK (diffusa oggi da GfK Italia), ed è stabile da una settimana nella Top 3 della classifica Top Album di iTunes.

Un risultato straordinario che per il sostegno dato dal cantautore & friends alla AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), che Ron aveva già sposato dieci anni fa con il disco “Ma quando dici amore”.

“LA FORZA DI DIRE SÌ” è un doppio album contenente 24 duetti con grandi artisti della musica italiana. Brani tra i più conosciuti di Ron e 2 nuovi inediti, “Aquilone” e “Ascoltami”.

Tra i duetti anche quelli con Lucio Dalla sulle note di “Chissà se lo sai” e Pino Daniele in “Non abbiam bisogno di parole”, un omaggio a due grandi e indimenticabili artisti scomparsi da pochi anni.

Ma non solo. A sostegno del progetto l’artista Marco Lodola ha creato un cubo di Rubik luminoso, fatto di plexiglass, che sarà firmato da tutti gli artisti che hanno partecipato al disco di RON che sarà poi messo all’asta su CharityStars a favore di AISLA e della ricerca sulla SLA. Il link all’asta è www.charitystars.com/laforzadidiresi.

Un progetto quello di Ron che è stato subito accolto e sostenuto con grande entusiasmo dai network radiofonici italiani, che hanno trasmesso in contemporanea alla mezzanotte dello scorso 3 marzo il brano corale “UNA CITTÀ PER CANTARE”, interpretato da tutti gli artisti partecipanti e da Neri Marcorè.

Il video del brano è visibile al seguente link:

Massimo Mauro, presidente di AISLA, commenta: «Ron è da anni impegnato nella nostra associazione ed è considerato da tutti noi la voce dei malati di SLA. Grazie al suo impegno possiamo tenere alta l’attenzione sui bisogni delle persone con SLA, oltre 6000 in tutta Italia, e sulla necessità di finanziare la ricerca per questa malattia, per avere così quanto prima una prospettiva di cura».