Il rapper Moreno Donadoni accusato da Miss Simpatia per aggressione fisica e verbale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 02 Apr 2016 alle ore 12:20pm

moreno e miss simpatia
“Moreno mi ha strappato i capelli, tirato le dita, ha minacciato mio figlio”. Queste le accuse mosse dalla cantante Miss Simpatia nei confronti dell’ex rapper di Amici di Maria De Filippi. Denunciandolo per aggressione fisica e verbale.

Secondo la sua versione, invece, Moreno dichiara: “Nessuna aggressione, solo una lite”.

Stando però al verbale di denuncia, pubblicato sulla pagina Facebook da Miss Simpatia (Sandra Piacentini), la discussione sarebbe invece degenerata. Il fatto sarebbe avvenuto il 22 marzo a bordo di un volo diretto a Madrid, per poi proseguire una volta atterrati.

Il rapper Moreno Donadoni e Sandra Piacentini erano di ritorno da un concerto in Messico. Lì, racconta la Piacentini su Facebook, il rapper si sarebbe comportato “in maniera poco professionale con tutti compresa Barbara Fava”, modella e attrice italiana famosa in Messico, che compare nell’ultimo video della Piacentini.

“Moreno ha iniziato a dirmi ‘sei una p……’ ‘tuo figlio è un figlio di p……’ , ‘appena scendiamo dall’aereo ti ammazzo’, ‘meriti di essere stuprata’ , ‘porto via tuo figlio’…. e cose peggiori che non riesco a ripetere. Dopo giorni e giorni di insulti da parte di Moreno quando mi ha detto P…… io ho risposto “tua madre” ovviamente non perché pensavo che la madre sia una p…… ma perché mi ha presa per sfinimento e sono caduta in basso nel rispondere. Questo ha scatenato l’aggressione fisica. Moreno mi ha strappato i capelli, ha cercato di spezzarmi le dita e mi ha infilato in bocca le dita cercando di lesionarmi la bocca”.

Stando a quanto riportato dalla donna, il rapper sarebbe poi stato trattenuto dalle autorità spagnole per essere anche interrogato.