maggio 9th, 2016

Lutto a “Made in Sud”, morto il comico dei ‘Due per Duo’ Massimo Borrelli

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 12:29pm

Una grande perdita nel mondo dello spettacolo. Il noto programma di cabaret di Rai 2 “Made in Sud” perde un validissimo e divertentissimo comico, Massimo Borrelli dei “Due per Duo”. (altro…)

Cagliari, scoperto traffico di servizi cimiteriali illegali e business del caro estinto

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 11:03am

Almeno cento gli indagati e venti gli arrestati nei principali ospedali di Cagliari per il “business del caro estinto”.

I Carabinieri hanno scoperto un traffico di servizi cimiteriali illegali in una decina di istituti del capoluogo.

Gli indagati – fra i quali figurano anche alcuni addetti delle camere mortuarie – dirottavano le famiglie in lutto verso agenzie di pompe funebri amiche, svolgevano pratiche amministrative senza averne diritto e chiudevano le bare troppo presto, senza aspettare i tempi previsti dalla legge.

Secondo gli inquirenti i necrofori prendevano soldi dalle agenzie, nascondendo mazzette direttamente sotto ai cadaveri.

Isola dei famosi, chi vincera? Ecco i cinque finalisti, la finale questa sera su Canale 5

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 10:24am

Si chiude questa sera l’undicesima edizione dell’Isola dei Famosi condotta da Alessia Marcuzzi, per la seconda volta targata Mediaset. Ancora una manciata di ore e scoprireremo chi sarà il vincitore tra l’attore Jonas Berami, la showgirl Paola Caruso, la modella Gracia De Torres, il pugile Giacobbe Fragomeni e la figlia d’arte Mercedesz Henger. (altro…)

Londra, una mostra dedicata alla maison Missoni

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 10:08am

Il 6 maggio a Londra è stata inaugurata la mostra “Missoni Art Colour”. Il Fashion and Textile Museum della capitale britannica ha voluto rendere omaggio alla maison italiana con un’esposizione molto suggestiva e molto attesa.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al prossimo 4 settembre, rappresentando un percorso iniziato lo scorso anno al MA*GA di Gallarate.

Un percorso espositivo che si sviluppa attraverso 40 opere di grandi artisti del Novecento come Crippa, Depero e Carla Accardi che mettono in luce le radici storiche ed estetiche della celebre casa di moda italiana fondata da Ottavio Missoni.

ll mango e sui benefici sulla nostra salute

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 9:30am

Un lungo lavoro di ricerca presentato a San Diego (USA) nel corso della Experimental Biology Conference 2016 ha fatto emergere le salutari proprietà del mango, noto frutto tropicale molto diffuso anche in Italia.

Diversi test scientifici infatti sono riusciti a dimostrare che questo frutto esotico contenendo solo 100 calorie contiene al suo interno moltissime vitamine, in particolare quella A e C e fibre. Mangiarlo spesso significherebbe bloccare l’appetito e limitare il rischio di aumentare peso favorendo così anche la digestione e l’eliminazione del peso in eccesso. Combattere la stitichezza.

Ma non solo. Secondo gli esperti il mango sarebbe anche un ottimo alleato “anti cancro” capace di inibisce la formazione di stati infiammatori da cui derivano appunto le cellule tumorali.

“Anche se saranno necessarie ulteriori ricerche, soprattutto negli esseri umani, c’è un crescente corpo di studi che suggerisce che il consumo di mango può avere effetti protettivi in relazione ad alcuni tumori, in particolare quelli dell’intestino“, spiega il dottor Leonardo Ortega, direttore ricerca del Mango National Board.

Bacoli, riaperti tre importanti siti archeologici: le Cento Camerelle, la Tomba di Agrippina e l’Anfiteatro Cumano

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 7:25am

Da ieri 8 maggio 2016 riaprono al pubblico tre importanti siti archeologici di Bacoli: le Cento Camerelle, la Tomba di Agrippina e l’Anfiteatro Cumano.

Questi monumenti d’epoca romana sono stati chiusi per ben tredici anni a causa di mancanza di fondi necessari per la ristrutturazione e manutenzione ordinaria. Dopo la cerimonia inaugurale, i siti saranno visitabili una volta a settimana.

Le Cento Camerelle, conosciute con il nome di “Prigioni di Nerone” e la Tomba di Agrippina, saranno visitabili con adeguati accorgimenti per la sicurezza dei visitatori.

Sarà potenziato anche il personale per garantire costantemente l’accesso alle Terme di Baia da Piazza De Gasperi.

Il conseguimento di tale risultato, avvenuto grazie ad un’intesa tra Comune di Bacoli e Soprintendenza ai Beni Archeologici, porterà alla valorizzazione del territorio flegreo, scelto dagli antichi romani come luogo di villeggiatura per la sua straordianria bellezza paesaggistica e la prosperità delle sue terre.

Parto, alleviare il dolore con il protossido di azoto

Pubblicato il 09 Mag 2016 alle 6:10am

Il protossido di azoto, noto anche come gas esilarante e usato da poche settimane per i parti nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Istituto clinico di Brescia. Ma da tempo altri ospedali italiani (come la Clinica Mangiagalli e l’ospedale Buzzi a Milano, l’ospedale Careggi di Firenze, il Policlinico Umberto I a Roma) ne fanno già uso.

Da Brescia fanno sapere che il protossido d’azoto può essere considerato “un’alternativa sicura e non invasiva all’epidurale”, un analgesico che allevia il dolore delle contrazioni senza provocare perdite di conoscenza ma solo un leggero stordimento: “E’ sicuro, non presenta effetti collaterali o rischi per mamma e bambino, quindi il suo utilizzo può anche essere prolungato durante tutto il travaglio”.

Inoltre c’è la possibilità per la partoriente di decidere da sola come tenere sotto controllo il proprio livello di dolore azionando autonomamente la valvola che regola il fluire del gas nella mascherina posizionata su naso e bocca, collegata ad una bombola, che contiene al 50% protossido d’azoto e al 50% ossigeno.

La partoriente oltre ad un leggero disorientamento può riportare nausea e vertigini. Rispetto all’epidurale la partoriente continuerà a sentire il dolore del travaglio anche se in maniera più attutita.