polizia alle frontiere

Da martedì l’Austria intende schierare 80 poliziotti al Brennero per intensificare i controlli in seguito al grande afflusso dei profughi al confine degli ultimi giorni. In un primo momento le rassicurazioni dell’Italia avevano tranquillizzato Vienna, ma l’emergenza migranti sembrerebbe essere peggiorata.

Saranno pertanto svolte operazioni consentite dagli accordi di Schengen. Per il presidente del Tirolo: “L’Italia non mantiene le promesse”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.