maggio 24th, 2016

Alice Paba è la vincitrice della 4^ edizione di The Voice

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 3:00pm

E’ Alice Paba la vincitrice della quarta edizione di The Voice of Italy. L’ultimo appuntamento del talent musicale di Rai2 ha visto sfidarsi i quattro finalisti Tanya Borgese, del team Raffaella Carrà, Charles Kablan, del team Emis Killa, Alice Paba, del team Dolcenera e Elya Zambolin, del team Max Pezzali. (altro…)

Francesca Michielin, di20are è disco d’oro. Da venerdì 3 giugno il nuovo singolo Un cuore in due

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 1:10pm

Dopo il grande successo ottenuto con il singolo doppio platino Nessun grado di separazione, che ha totalizzato oltre 17 milioni di visualizzazioni su Vevo e YouTube, e la sua nuova versione in parte tradotta in inglese, No degree of separation, con la quale Francesca Michielin ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest 2016, da venerdì 3 giugno sarà in rotazione radiofonica con il nuovo brano UN CUORE IN DUE, tratto dall’album di20are (Sony Music) certificato disco d’oro.

UN CUORE IN DUE è scritto a quattro mani dalla stessa cantautrice con Ermal Meta, mentre Matteo Buzzanca e Federica Abbate ne firmano la musica.

Il testo parla dell’amore come responsabilità, dedizione e lavoro, una continua verifica. Un viaggio splendido e impegnativo, capace di regalare panorami unici, a patto di sapersi rispettare.

Continuano intanto le prevendite del tour #di20are Live di Francesca che si esibirà nei più prestigiosi club italiani con 11 nuovi concerti esclusivi. Sul palco con lei 4 musicisti della sua band per arricchire questa speciale avventura live, che manterrà alcuni momenti in cui si esibirà da sola sul palco per mostrarsi interamente al suo pubblico.

Palma d’oro, a Cannes il trionfo del regista Ken Loach e del film ‘I, Daniel Black’

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 9:05am

Il vincitore della Palma d’oro 2016 è il regista piu’ vecchio in concorso (80 anni), Ken Loach e il suo ‘I, Daniel Black’, che ricevendo il premio ha regalato una frase contro l’attuale sistema liberale: ”un altro mondo e’ possibile e necessario”.

Non da meno Xavier Dolan, Grand Prix per ‘Juste La fin du monde’, che, rotto dal pianto e dall’emozione, ha voluto dedicare il suo premio al costumista Francois Barbeau (morto ad agosto) facendo capire che nei suoi film c’e’ molto di sè stesso: ”i miei personaggi sono a volte cattivi, a volte buoni – dice il regista canadese 27enne -, ma sono tutti feriti, vivono tra noi con paura. Nella vita si deve perseverare per essere amati, accettati”.

Ministero del Lavoro, permessi e ferie che spettano ai lavoratori con la 104

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 8:11am

Il Ministero del Lavoro, con l’Interpello n. 19/2016 ha risposto ad un quesito posto dalla Cgil, che ha chiesto se è legittimo l’utilizzo dei permessi legge 104 per assistenza ai disabili (art. 33 comma) durante il periodo di ferie programmato dall’azienda, o nel caso in cui l’azienda si trovi in fermo produttivo.

Al riguardo il Mistero del Lavoro ha risposto che, siccome la ratio dei due istituti è palesemente diversa “qualora la necessità di assistenza al disabile si verifichi durante il periodo di ferie programmate o del fermo produttivo, la fruizione del relativo permesso sospende tuttavia il godimento delle ferie”.

Nello specifico, il Ministero del Lavoro ha poi chiarito “che debba trovare applicazione il principio della prevalenza delle improcrastinabili esigenze di assistenza e di tutela del diritto del disabile sulle esigenze aziendali e che pertanto il datore di lavoro non possa negare la fruizione dei permessi di cui all’art. 33, L. n. 104/1992 durante il periodo di ferie già programmate, ferma restando la possibilità di verificare l’effettiva indifferibilità della assistenza (v. anche art. 33, comma 7 bis, L. n. 104/1992)”.

Le persone impegnate hanno menti più nitide e migliori

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 7:06am

Secondo una recente ricerca, le persone impegnate hanno menti più nitide e migliori e col trascorrere del tempo l’effetto rimane.

I ricercatori dell’Universita’ del Texas, hanno pubblicato un recente articolo su Frontiers in Aging Neuroscience in cui raccontano di aver esaminato 330 persone in salute, di età compresa tra i 50 e gli 89 anni, interrogandole sui loro programmi giornalieri e sottoponendole a una batteria di test.

Ebbene, dai risultati ottenuti e’ emerso infatti che indipendentemente dagli anni e dall’istruzione, uno stile di vita ricco di impegni risulta essere collegato a un cervello più sano.

Le persone occupate elaborano le informazioni in modo più rapido e hanno più memoria, ragionamento e vocabolario superiore rispetto a quelle che sono meno impegnate.

Secondo gli studiosi, fare diverse attività in un giorno può aumentare la possibilità di imparare cose nuove, stimolando non solo il cervello ma sottoponendolo a sfide sempre nuove e diverse.

Francesco De Gregori, nuove date AMORE E FURTO tour 2016

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 6:02am

Si aggiungono nuove date al tour estivo di FRANCESCO DE GREGORI che, dopo aver girato l’Italia in primavera tra club e teatri, dal 1° giugno riproporrà negli spazi estivi i suoi più grandi successi e alcuni brani estratti dall’ultimo disco “DE GREGORI CANTA BOB DYLAN – AMORE E FURTO” (Caravan/Sony Music).

Le nuove date vedranno il cantautore romano esibirsi il 9 luglio all’Anfiteatro Giovanni Paolo II di SORDEVOLO (Biella), il 22 luglio all’Arena Del Mare di SALERNO e il 17 agosto all’Area Mercatale di STORNARA (Foggia).

A seguire tutte le altre date estive già confermate di “AMORE E FURTO tour 2016” (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group): 1 giugno Corso Mazzini CORREGGIO (Reggio Emilia), 3 giugno Teatro Romano VERONA, 4 giugno Piazza Aranci MASSA, 2 luglio Cavea ROMA, 5 luglio Rive Festival Arena del Mare – Tiro Volo CIVITANOVA MARCHE (Macerata), 8 luglio La Cittadella di ALESSANDRIA, 9 luglio Anfiteatro Giovanni Paolo II SORDEVOLO (Biella), 22 luglio Arena Del Mare SALERNO, 29 luglio Castle on Air BELLINZONA (Svizzera – Canton Ticino), 30 luglio Le Gru Village di GRUGLIASCO (Torino), 3 agosto Palazzo delle Feste di BARDONECCHIA (Torino), 4 agosto Giardini di Castel Trauttmansdorff di MERANO (Bolzano), 6 agosto Piazza Grande GUBBIO (Perugia), 17 agosto Area Mercatale STORNARA (Foggia) e 27 agosto Teatro Antico TAORMINA (Messina).

I biglietti sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali (per info: www.fepgroup.it).

Sul palco Francesco De Gregori sarà accompagnato dalla sua band: Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax).

Francesco De Gregori sarà anche sul palco dei Wind Music Awards il 6 e 7 giugno all’Arena di Verona, dove saranno premiati i più grandi artisti italiani che nell’ultimo anno hanno scalato le classifiche con i loro album e singoli.