giugno 6th, 2016

Lo scooter “papale” regato da Francesco ad una coppia di anziani disabili

Pubblicato il 06 Giu 2016 alle 11:36am

Una coppia di anziani coniugi costretti a stare in casa perché diabetici e ipertesi, hanno risolto con la loro disabilità in quanto potranno essere più indipendenti, uscire e muoversi in tutta tranquillità per le strade della città, grazie ad un bellissimo regalo da parte di Papa Francesco. Uno sccoter elettrico consegnato venerdì mattina, 4 giugno, direttamente dalle mani dell’elemosiniere pontificio, monsignor Konrad Krajewski.

Alla donna recentemente, a causa della malattia, era stata amputata una gamba. Per i due coniugi, seguiti e curati da Medicina Solidale a Tor Bella Monaca, l’associazione stava per far partire una raccolta fondi.

Ma il Papa non ci ha pensato due volte, e ha anticipato tutti esaudendo il desiderio della coppia: «Il Pontefice – spiega Lucia Ercoli, direttore di Medicina Solidale – non finisce mai di stupirci grazie anche alla vicinanza di monsignor Konrad e dopo le medicine, gli alimenti, l’ambulanza, ora ci ha fatto arrivare questo speciale scooter papale. In questo modo – aggiunge Ercoli – ci sentiamo meno soli nel nostro lavoro quotidiano, abbandonati dalle istituzioni, ma con il Papa vicino e sempre presente».

Saldi estivi 2016, date e cose da sapere

Pubblicato il 06 Giu 2016 alle 10:37am

A differenza dei saldi invernali, quelli estivi 2016, non cominceranno contemporaneamente in ogni parte d’Italia. Infatti, nonostante il mese di inizio sia comune per tutti, il giorno varierà regione per regione.

Quest’anno i saldi estivi cominceranno a luglio e prima nelle grandi città. Ad esempio, a Napoli si partirà il 2/4 luglio, mentre a Roma, Milano, Firenze e Torino il 4/5 luglio.

Ecco allora il calendario completo regione per regione:

Abruzzo: dal 4 luglio 2016 al 1 settembre 2016 Basilicata: dal 3 luglio 2016 al 2 settembre 2016 Calabria: dal 3 luglio 2016 al 3 settembre 2016 Campania: dal 3 luglio 2016 al 29 settembre 2016 Emilia-Romagna: dal 4 luglio 2016 al 1 settembre 2016 Friuli-Venezia-Giulia: dal 4 luglio 2016 al 3 agosto 2016 Lazio: dal 4 luglio 2016 al 16 agosto 2016 Liguria: dal 4 luglio 2016 al 17 agosto 2016 Lombardia: dal 4 luglio 2016 al 1 settembre 2016 Marche: dal 4 luglio 2016 al 1 settembre 2016 Molise: dal 4 luglio 2016 al 10 settembre 2016 Piemonte: dal 4 luglio 2016 al 29 agosto 2016 Puglia: dal 3 luglio 2016 al 15 settembre 2016 Sardegna: dal 4 luglio 2016 al 15 settembre 2016 Sicilia: dal 4 luglio 2016 al 15 settembre 2016 Toscana: dal 4 luglio 2016 al 1 settembre 2016 Trentino-Alto-Adige: ◆ Alto Adige dal 4 luglio 2016 al 15 agosto 2016 ◆ Tires, Castelrotto, Ortisei, Santa Cristina, Selva Gardena, Renon, Sesto, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara, Stelvio (Stelvio, Solda, Trafoi, Gomagoi) e Maso Corto dal 15 agosto 2016 al 26 settembre 2016 ◆ Trentino 60 giorni a discrezione dei commercianti Umbria: dal 4 luglio 2016 al 1 settembre 2016 Valle D’Aosta: dal 4 luglio 2016 al 30 settembre 2016 Veneto: dal 4 luglio 2016 al 31 agosto 2016

Cosa da sapere

Ricordiamo che la legge vieta sconti o promozioni o simili nel periodo precedente ai saldi, cioè dal 6 giugno 2016 al 2 luglio 2016, ma non è però escluso trovare vendite promozionali.

Regole per non imbattersi in finti saldi

Verificare che sia sempre esposto il prezzo precedente, prezzo attuale e % di sconto.

Nel periodo precedente ai saldi controllare i prezzi della merce esposta per poi confrontarli con merce e prezzi durante il periodo di saldi: la merce dovrà essere la stessa e non quella proveniente da avanzi di magazzino o collezioni passate. Il prezzo precedente dovrà corrispondere al prezzo prima dei saldi.

I saldi riguarderanno non tutti i prodotti ma solo la merce stagionale e “quella suscettibile di notevole deprezzamento se venduta durante una certa stagione o entro un breve periodo di tempo, in quanto fortemente legata alla moda”.

La merce in saldo dovrà essere esposta in modo separato da quella non in saldo.

Conservare sempre lo scontrino (se il caso fare la fotocopia perché sulla la carta chimica, perché l’inchiostro sbiadisce dopo un mese), in presenza di un difetto della merce, anche in periodo di saldi, la merce potrà essere cambiata: il negoziante è quindi obbligato a sostituire l’articolo difettoso anche se dichiara che i capi in saldo non si possono cambiare.

Su ogni prodotto, ricordiamo che esiste una garanzia di 2 anni (D.lgs. 24/2002), che vale entro 60 giorni dalla data dello scontrino.

In caso di falsi saldi è possibile rivolgersi ai vigili urbani o all’ufficio commerciale presso il proprio comune.

Elezioni Amministrative 2016, ecco chi andrà a ballottaggio il 19 giugno

Pubblicato il 06 Giu 2016 alle 10:11am

Elezioni Amminsitrative del 5 Giugno 2016, hanno visto un’affluenza complessiva di votanti pari al 62,14% contro il 67,42 per cento delle precedenti amministrative. (altro…)

Moda mare 2016, i costumi crochet di Calzedonia e Yamamay

Pubblicato il 06 Giu 2016 alle 8:25am

Per la nuova collezione di costumi da bagno per la primavera estate 2016, il must di quest’anno sono i costumi in crochet. (altro…)

Oncologia, due italiane tra le migliori ricercatrici al mondo, ricevono premio in Usa

Pubblicato il 06 Giu 2016 alle 7:35am

Ci sono due giovani ricercatrici italiane tra i premiati dell’American society of clinical oncology (Asco), il più importante evento annuale dedicato all’oncologia, in corso a Chicago fino al 7 giugno: Carlotta Antoniotti ed Emanuela Palmerini, due oncologhe under 30 premiate con il prestigioso Conquer cancer Foundation Merit Award Recipients 2016. (altro…)

Il video delle nozze della figlia di Christian de Sica a Capri

Pubblicato il 06 Giu 2016 alle 6:59am

Una grande folla ha applaudito l’attore e sua figlia che hanno attraversato la celebre piazzetta di Capri a bordo di un’ Apecar, prima di entrare in chiesa per la celebrazione delle nozze.

Maria Rosa era vestita con un classico abito bianco da lei stessa disegnato. La giovane è infatti proprietaria insieme allo sposo, Federico Pellegrini, della casa di moda “Mariù“.

Presenti in chiesa e al ricevimento tanti ospiti e vip, tra tutti spiccano Carlo Verdone, zio di Maria Rosa, Diego Della Valle, gli storici amici Enzo, Annalisa e Lorenza De Paola. Aurelio De Laurentiis insieme alla moglie Jacqueline e al figlio Luigi.

In chiesa anche Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo.

Qui sotto il video delle nozze