giugno 14th, 2016

Terminato l’intervento al cuore di Silvio Berlusconi, è andato tutto bene

Pubblicato il 14 Giu 2016 alle 2:56pm

Sarebbe andato tutto bene l’intervento al cuore di Silvio Berlusconi, per la sostituzione della valvola aortica. Secondo fonti dell’ospedale San Raffaele, dove l’ex premier è ricoverato, non ci sarebbero state complicazioni nel corso dell’intervento chirurgico di questa mattina.

Berluscono verrà trasferito in terapia intensiva. L’operazione è durata circa 4 ore e mezza. A operarlo il cardiochirurgo Ottavio Alfieri.

Gianni Letta che era impegnato in una conferenza stampa, poco prima che fosse diffusa la notizia della fine dell’intervento, si è assentato un attimo per fare una telefonata. “Scusate – ha detto dopo – ma ero in ansia. Tutto bene, ora sono più tranquillo”. Una frase intesa da tutta la platea come un sollievo per la riuscita dell’operazione al cuore a Silvio Berlusconi. Al termine della conferenza stampa, Letta ha poi confermato ai giornalisti presenti che la telefonata era proprio dell’ospedale San Raffaele di Milano.

In mattinata da una finestra del sesto piano del padiglione del San Raffaele, si è affacciata la compagna dell’ex premier, Francesca Pascale, visibilmente commossa.

Milano: in arrivo Eden 2020, il robot chirurgico biomimetico per il tumore al cervello

Pubblicato il 14 Giu 2016 alle 9:54am

Nascerà fra 4 anni, nascerà un robot chirurgico che si chiamerà ‘Eden 2020’, e servirà ad operare il cervello seguendo traiettorie ispirate alla natura. Al lavoro un team di ricercatori internazionali fra cui 3 atenei milanesi – Politecnico, università Statale e università Vita-Salute San Raffaele – guidati da Ferdinando Rodriguez y Baena, dell’Imperial College di Londra.

Un progetto finanziato per 8,3 milioni di euro dalla Commissione europea nell’ambito del programma Horizon 2020, che pera di sviluppare una sonda robotica flessibile di ultima generazione che permetterà di raggiungere e curare le regioni cerebrali più profonde in modo sicuro per i pazienti e soprattutto per coloro che sono stati colpiti da un glioma. Con la partecipazione dell’università di Groningen (Paesi Bassi) e dell’università tecnica di Monaco (Germania), insieme alle aziende Renishaw Plc e Xograph Healthcare Ltd.

Infine i neuroradiologi dell’università Vita-Salute San Raffaele forniranno immagini ad alta risoluzione che consentiranno di visualizzare in modo accurato le strutture coinvolte dal tumore.

Sulla base di queste nuove immagini verrà pianificata la traiettoria del catetere robotico, che sarà poi guidato dal neurochirurgo tramite uno speciale joystick. Da qui, un sistema esterocettivo situato all’esterno del catetere lo localizzerà mediante l’acquisizione di immagini a ultrasuoni intraoperatorie, mentre un sistema di sensori posizionati sul catetere ne misurerà la curvatura garantendo l’aderenza al percorso cerebrale pianificato e l’assoluta sicurezza per il malato.

Banda di falsi carabinieri derubava anziani in diverse città del Nord Italia

Pubblicato il 14 Giu 2016 alle 9:31am

Il comando dei Carabinieri di Pavia ha arrestato sette persone che, presentandosi come carabinieri, commettevano furti e rapine ai danni di anziani. (altro…)

Esami di maturità: 16 giugno per le medie l’incubo Invalsi

Pubblicato il 14 Giu 2016 alle 8:22am

Il 16 giugno si svolgerà in tutta Italia la prima prova nazionale nell’ambito degli esami del I ciclo. Italiano e matematica e il voto che farà la media con le altre prove d’esame.

La piccola maturità parte con il tema d’italiano, poi ci saranno altre due prove scritte – matematica e lingue straniere – ed infine il colloquio orale. Le date saranno variabili, verranno stabilite dalle scuole in base ad un proprio calendario autonomo.

Ieri mattina il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini ha postato su twitter il suo augurio: «In bocca al lupo ai ragazzi e hai ragazzi che affrontano questa prima prova importante della vita scolastica».

Celiachia, scoperta l’origine genetica

Pubblicato il 14 Giu 2016 alle 7:13am

Una nuova ricerca incentrata sull’origine genetica della celiachia, condotta da Igb-Cnr e Ibp-Cnr e pubblicata sul The Journal of Autoimmunity, si è prefissata di isolare una particolare componente, presente nella regione cromosomica, capace di determinare la predisposizione individuale verso questa malattia. (altro…)

Alessandra Amoroso, giovedì 16 giugno sul terrazzo del Mondadori Megastore di Milano, per una performance live

Pubblicato il 14 Giu 2016 alle 6:40am

Alessandra Amoroso si esibirà dal terrazzo del Mondadori Megastore Duomo di Milano Giovedì 16 giugno (ore 15,15 – Piazza del Duomo, 1) dove canterà il suo nuovo singolo “Vivere a colori”, in radio da venerdì 17 giugno, e i due brani più votati dai fan sulla pagina facebook dell’artista. (altro…)