giugno 16th, 2016

Gigi D’Alessio, Stadio San Paolo 21 Giugno, ultima data del Malaterra World Tour con tanti ospiti

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 3:07pm

Gigi D’Alessio in conferenza stampa questa mattina all’Hotel Vesuvio di Napoli ha spiegato il suo ritorno in Italia e la conclusione del suo lungo viaggio che lo ha visto attraversare oltre tre continenti dal 6 settembre 2015. “Ho iniziato questo viaggio in Campania quasi un anno fa, ho percorso migliaia di kilometri ma la sfida più grande sarà proprio quella di concluderlo allo Stadio San Paolo, nella mia Napoli” – afferma Gigi. (altro…)

Apre a Roma il giardino di Palazzo Venezia, con tanti eventi, musica e spettacolo

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 10:09am

Apre al pubblico a Roma il giardino di Palazzo Venezia, con una prima valorizzazione del museo, a lungo penalizzato dal legame con il Ventennio fascista. ”Prima era un parcheggio, ora un’oasi nel cuore di Roma”, commenta così il ministro della cultura Dario Franceschini, sottolineando che il giardino “diventerà un supporto delle attività museali e ospiterà servizi aggiuntivi”.

Per la sua valorizzazione un finanziamento di circa 6 mln di euro in 3 anni per “trasformare Palazzo Venezia nel Palazzo delle Arti”.

Palazzo Venezia si ripropone ora sotto una nuova veste: con panchine (con lampioni e collegamento wi-fi) fornite dall’azienda spagnola ‘Benito’, con stampigliato sopra il suo logo.

Il giardino sarà aperto a tutti di giorno, mentre alla sera ospiterà dal 20 giugno al 16 settembre la rassegna ‘Il Giardino ritrovato”, con concerti, dibattiti e tanti spettacoli.

Droga, nel Ragusano 11 arresti di extracomunitari di diverse nazionalità

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 9:47am

I Carabinieri della Compagnia di Modica nel Ragusano hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Ragusa su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di 11 extracomunitari di nazionalità tunisina, marocchina ed algerina accusati di spaccio di sostanze stupefacenti su tutto il territorio provinciale. (altro…)

ELISA incontra i fan in un mini Instore Tour, in radio il nuovo singolo Love Me Forever

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 9:27am

La cantante Elisa, ex coach di Amici della passata edizione 2015, sarà a breve impegnata in un mini Instore Tour (con firmacopie del suo ultimo album “ON”) a partire da venerdì 17 giugno, giorno in cui arriverà a POMPEI – NA (La Cartiera – MediaWorld). Per poi proseguire il suo incontro con i fan sabato 18 giugno MAIDA – CZ (Eur Due Mari); sabato 25 giugno CATANIA (Centro Sicilia EUR); domenica 26 giugno AGRIGENTO (Le Vigne – Euronics) e lunedì 27 giugno a PALERMO (La Torre – Expert). (altro…)

Il primo teaser trailer di Young Pope, la serie tv diretta da Paolo Sorrentino

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 8:34am

È andato in onda l’altra sera su Sky Atlantic HD, il primo teaser trailer di Young Pope, serie tv diretta da Paolo Sorrentino.

L’atmofere sono a metà tra David Lynch e House of Cards. Nel video si vedono le prime sequenze del nuovo attesissimo lavoro del regista italiano co-prodotto da Sky, HBO e Canal+.

The Young Pope racconterà la storia di Lenny Belardo alias Pio XIII, il primo papa americano della storia che avrà il volto e la voce di Jude Law.

Accanto al Premio Oscar un cast internazionale: Diane Keaton (Sister Mary), Silvio Orlando (Cardinal Voiello), Scott Shepherd (Cardinal Dussolier), Cécile De France (Sofia), Javier Cámara (Cardinal Gutierrez), Ludivine Sagnier (Esther).

Il video non svela ancora la data della messa in onda, ma dice solo un laconico “prossimamente”. Non ci resta quindi che attendere nuovi dettagli.

Piscine anche se disinfettate sono pericolose per la salute, ecco spiegato il perchè

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 7:12am

Con l’arrivo della bella stagione iniziano anche i bagni in piscina, anzi, c’è addirittura chi li preferisci a quelli di mare, vuoi per tempo, vuoi per necessità economica.

Ecco allora che e anche una bella nuotata all’aria aperta, può trasformarsi in qualcosa di preoccupante per la nostra salute.

Le acque delle piscine non sono mai pulite anche con le migliori disinfestazioni e pulizie. I prodotti impiegati per l’igienizzazione sono ricche di sostanze dannose per la nostra salute, a spiegarlo uno studio pubblicato su Environmental Science and Technology che lancia un allarme sulle sostanze che reagiscono con quello che trovano nell’acqua, come ad esempio sudore, tracce di urina, creme e altro utilizzato da chi entra in piscina possono dare origine a composti totalmente nuovi e potenzialmente nocivi che, con l’evaporazione dell’acqua, diventano pericolosi anche per le vie aeree.

Anche l’uso sbagliato o eccessivo degli stessi disinfettanti può dar luogo a fastidiose complicazioni alle vie aeree. A subirne i maggiori effetti dannosi il personale che lavora in questi ambienti acquatici. Perché, mentre per un semplice bagnante il rischio maggiore è quello della pelle. I bagnini sono soggetti a raffreddori, eccessiva lacrimazione o fastidiosissima tosse.

Lo studio condotto in laboratorio, ha anche dimostrato che tali composti sembrano avere capacità mutagene sul DNA, e in attesa di ulteriori test sull’uomo è inutile fasciarsi la testa, anche se i ricercatori puntualizzano “pensiamo alle piscine al chiuso: l’aria che vi respiriamo è un derivato dei disinfettanti a base di cloro, con un odore caratteristico, che passa facilmente dall’acqua all’aria e deriva dall’incontro fra cloro e urine. Purtroppo il derivato è come minimo un irritante delle vie aeree che favorisce disturbi respiratori, dall’asma al semplice raffreddore”.

Nasce a Roma la prima boutique solidale che dà lavoro a rifugiati e senza dimora

Pubblicato il 16 Giu 2016 alle 6:40am

Nasce a Roma, ‘Emporio Savoia’, la prima boutique solidale realizzata nell’ambito di ‘Abito qui’, progetto “di mani e di cuore” realizzato dalla Caritas e dall’Ipab Asilo Savoia per il reinserimento sociale e lavorativo delle persone svantaggiate.

Al taglio di nastro ieri mattina in via Monza 4 nei locali di un’attivita’ commerciale dismessa da alcuni anni, erano presenti monsignor Enrico Feroci, direttore della Caritas diocesana di Roma, Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, Massimiliano Monnanni, presidente dell’Ipab Asilo Savoia, e Rita Visini, assessore regionale alle Politiche sociali.

L’intento è quello di adattare abiti ricevuti in donazione. Uomini e donne – senza dimora, rifugiati e protetti internazionali – per la prima volta in assoluto avranno l’opportunita’ di misurare le proprie capacità e abilita’ professionali, acquisite nel corso di un’attivita’ svolta all’interno di un laboratorio di sartoria, nell’ambito di progetto solidale condiviso di cui sono parte attiva -integrante.

Inoltre, dare la possibilità con i proventi raccolti di potenziare il laboratorio incrementando il numero dei partecipanti e aumentare i corsi di formazione. E ricevere un rimborso spese per l’opera svolta con qualche opportunità in più per i piu’ meritevoli di accedere a stage e tirocini professionali presso aziende del settore.