giugno 18th, 2016

Pennsylvania, 51enne aveva in casa segregate dodici neonate e ragazze

Pubblicato il 18 Giu 2016 alle 10:27am

Scoperta in Pennsylvania una vera e propria casa dell’orrore. Dodici neonate e ragazze, di età compresa i 6 mesi e i 18 anni, sono state trovate in casa di un uomo di 51 anni, Lee Kaplan. (altro…)

Lago d’Iseo, percorribile grazie ad un’installazione galleggiante dell’artista bulgaro Christo, fino al 3 luglio

Pubblicato il 18 Giu 2016 alle 9:47am

Il lago d’Iseo si trasforma in opera d’arte, nel The Floating Piers, un’installazione galleggiante dell’artista bulgaro Christo, aperta al pubblico dal 18 giugno al 3 luglio. Si tratta di un intervento straordinario per renderlo praticabile, per costruire un’esperienza sensoriale irripetibile.

La possibilità di percorrere un pontile di 3 chilometri che unisce Salzano sulla costa a Monte Isola all’interno del lago e che gira intorno all’isolotto di San Paolo.

L’attraversamento di Christo è stato realizzato con 200 mila blocchi di polipropilene fissati al fondale, profondo in alcuni punti oltre 200 metri, da ancore di 7 tonnellate. Si presenta come una striscia di un cangiante giallo zafferano larga 16 metri, posta sull’azzurro dell’acqua e tra le tonalità di verde date dai cedri, palme, magnolie, ippocastani e boschi delle montagne intorno. «Meglio camminarvi a piedi nudi, scalzi per sentire l’acqua, la sensazione del galleggiamento», parola dell’architetto che l’ha realizzato.

Prenotandosi, si potrà avere come souvenir un pezzo del tessuto di rivestimento e oltre al progetto grafico sarà tutto ciò che resterà. Tutti i materiali che compongono l’opera saranno poi successivamente riciclati.

Lavorare troppo fa male alle donne, ecco perché

Pubblicato il 18 Giu 2016 alle 9:25am

Lavorare troppo fa male alle donne, parola di esperti. Le più impegnate dal punto di vista professionale rischiano di pagare un prezzo molto elevato in termini di salute: in quanto più esposte a seri problemi, inclusi tumori e cardiopatie. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalla Ohio State University, pubblicata sul ‘Journal od Occupational and Environmental Medicine’.

Settimane di 60 o più ore per oltre tre decenni rischiano di triplicare il rischio di diabete, di tumore, problemi cardiaci e artrite. Ma il pericolo più grande sembra essere rappresentato da lavoratrici che superano le 40 ore settimanali, spiegano i ricercatori.

“Le donne, specialmente quelle che devono ricoprire più ruoli, sentono gli effetti di un impegno lavorativo molto intenso e possono incappare in una serie di malanni e patologie”, dichiara Allard Dembe, primo autore dello studio.

“Le persone non pensano a come le loro prime esperienze professionali possono influire sulla salute nel corso della vita. Le donne di 20-30 e 40 anni inconsapevolmente stanno aprendo la strada” a una serie di problemi “più avanti negli anni”.

Maggiore flessibilità, possibilità di lavorare da casa, screening, health coaching e supporti mirati da parte di specialisti potrebbero incidere positivamente sulla salute delle lavoratrici, anche di quelle più stakanoviste, conclude l’esperto.

Jovanotti: lunedì 20 giugno dalle ore 12 sulla Jova Tv “Lorenzo negli stadi 2015”

Pubblicato il 18 Giu 2016 alle 7:42am

A un anno di distanza dal debutto allo Stadio del Conero di Ancona, arriva IN STREAMING sulla JovaTV “Lorenzo negli stadi 2015” lunedì 20 giugno, ore 12, lo show di Jovanotti che ha entusiasmato oltre 500 mila spettatori nel corso dei 13 appuntamenti live della scorsa estate.

Oltre due ore di musica e spettacolo prodotte da Trident e registrate per Universal Music nel corso del concerto allo Stadio San Siro di Milano.

Il film viene proposto in esclusiva sulla JovaTV, il canale web di Lorenzo Jovanotti curato da Michele Maikid Lugaresi con una serie di esclusivi backstage del tour.

La band è composta da Basso – Saturnino (Saturnino sulla JovaTV) Chitarre – Riccardo Onori Chitarre – Danny Bronzini, giovanissimo talento scoperto da Riccardo Onori in un bar di Pisa, al suo debutto con Lorenzo (Riccardo e Danny sulla JovaTV ) Piano – Franco Santarnecchi Tastiere – Christian “Noochie” Rigano Batteria (Noochie e Franco sulla JovaTV) Gareth Brown Percussioni – Leonardo Di Angilla (Leo Di Angilla sulla JovaTV) Trombone – Federico Pierantoni Sax – Glauco Benedetti Sax – Mattia Dalla Pozza e alla Tromba il miglior allievo di Marco Tamburini, Antonello Dal Sordo.

Quante ore devono dormire bambini e adolescenti?

Pubblicato il 18 Giu 2016 alle 6:41am

A stilare il «vademecum del sonno» di bambini e adolescenti ci hanno pensato gli esperti dell’American academy of sleep medicine, sulla base delle raccomandazioni emanate dall’Accademia americana di pediatria pubblicate sul Journal of clinical sleep medicine «Bambini e adolescenti che dormono troppo poco – stigmatizza Stuart Chan, coautore del documento – a scapito di un corretto sviluppo di memoria e apprendimento».

Dello stesso parere il presidente della Federazione italiana medici pediatri Giampietro Chiamenti che dichiara che: «Molti bambini soffrono di problemi di sonno e dormire poco aumenta i rischi di obesità, diabete, depressione, autolesionismo».

Ecco, allora che gli esperti sostengono che dipende molto anche dall’età.