luglio 8th, 2016

Napoli, 17enne adescava bambini su internet per recuperare loro foto intime

Pubblicato il 08 Lug 2016 alle 12:18pm

Un 17enne di Napoli, adescava i bambini di circa 14 anni su un noto social network per recuperare con l’inganno foto intime. Scoperto dai carabinieri della Compagnia di Bagnoli, il minore si è visto sequestrare tablet e smarthpone contenenti ingente materiale pedopornografico.

Il gip presso la procura per i minorenni di Napoli ha subito emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti per adescamento di minorenni, detenzione e scambio di materiale pedopornografico presso un centro di prima accoglienza.

Chroming, il rossetto utilizzato come blush

Pubblicato il 08 Lug 2016 alle 11:32am

La parola chroming, nel mondo del beauty, significa rendere il viso incredibilmente luminoso. Lanciato dal make up Artist di Mac Cosmetics, Dominic Skinner, è ormai il termine più diffuso della stagione estiva 2016.

In pratica si usa quando il rossetto (chiaro o color bronzo) viene passato sugli zigomi e sulle tempie al posto del fard, trasformando un prodotto per le labbra in un blush alternativo dall’effetto tipico dell’abbronzatura dal colore dorato.

Si passa, infatti, da tempia a tempia passando per il naso ed escludendo la fronte: una tecnica questa per rendere il viso come se fosse appena stato esposto per pochi minuti al sole.

Niccolò Fabi, online il video del brano “Non vale più”. Al via da Mantova il tour estivo

Pubblicato il 08 Lug 2016 alle 9:47am

Dopo il grandissimo successo di pubblico e critica per il tour teatrale di presentazione di “Una somma di piccole cose”, NICCOLÒ FABI sarà in concerto a partire dal prossimo 14 luglio a Mantova in prestigiose e suggestive location all’aperto.

In occasione della ripartenza del tour, inoltre, è online da ieri il video del brano “Non vale più”, con le immagini live raccolte durante tutte le date del tour teatrale di maggio. Il video è visibile a questo link:

Durante il tour estivo Niccolò Fabi sarà accompagnato sul palco dal cantautore Alberto Bianco e la sua band, composta dai musicisti polistrumentisti Damir Nefat, Filippo Cornaglia e Matteo Giai. E anche in quest’occasione, il cantautore romano coinvolgerà come opening del suo tour due artisti della nuova scena musicale italiana: il giovane musicista romano Wrongonyou (per le date di Rovereto, Lecce, Palermo, Desio, San Mauro Pascoli e Follonica) e la giovane cantautrice Joan Thiele (per le date di Mantova, Padova e Fiesole).

Niccolò Fabi, sarà inoltre, il 15 luglio in Piazza Ingolstadt a Marina di Carrara (ore 21.30 circa) dove dovrà ritirare il “PREMIO LUNEZIA CANZONE D’AUTORE 2016” per il valore musical-letterario di “Una somma di piccole cose”.

Il 7 agosto il cantautore romano sarà eccezionalmente protagonista, al rifugio Gilberti di Sella Nevea (UD), di un concerto esclusivo in acustico ad altissima quota! Per ulteriori info: “No border music Festival” (www.nobordersmusicfestival.com).

A seguire tutte le date previste per la seconda parte del tour di presentazione di “Una somma di piccole cose”, prodotto e organizzato da Barley Arts e Ovest: giovedì 14 luglio a MANTOVA – Piazza Castello, domenica 17 luglio a PADOVA – Parco Europa, il 18 luglio a BAROLO (CN) – Collisioni Festival, il 20 luglio a ROVERETO – Campana dei Caduti, il 21 luglio a FIESOLE – Teatro Romano (SOLD OUT), il 22 luglio a ROMA – Villa Ada, il 23 luglio a LECCE – Anfiteatro Romano, il 25 luglio a PALERMO – Teatro di Verdura, il 29 luglio a PESCARA – Arena Teatro D’Annunzio, il 30 luglio a DESIO (MB) – Parco Tittoni, il 31 luglio a SAN MAURO PASCOLI (FC) – Villa Torlonia e l’1 agosto a FOLLONICA (GR) – Teatro Le Ferriere. I biglietti per tutte le date sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone, sono invece disponibili su Bookingshow i biglietti per la data di Lecce.

Fecondazione artificiale: perdere peso aiuta a rimanere incinta, parola di esperti

Pubblicato il 08 Lug 2016 alle 8:38am

Il più grande studio al mondo sull’impatto dello stile di vita nel successo dei trattamenti per l’infertilità, condotto su 577 donne obese infertili in Olanda, presentati al congresso Eshre, la società europea di riproduzione umana ed embriologia, in corso ad Helsinki, ha rivelato che perdere peso, soprattutto nelle donne che non hanno più ovulazione, aiuta a restare incinta naturalmente, perché probabilmente ripristina l’ovulazione naturale. (altro…)

Lino Banfi 80 anni e una lettera a Papa Francesco: “Per me conoscerlo sarebbe come vincere un premio alla carriera”

Pubblicato il 08 Lug 2016 alle 7:46am

Lino Banfi, al secolo Pasquale Zagaria, festeggia i suoi primi 80 anni, l’11 luglio anche se, in realtà, racconta all’ANSA, mamma Nunzia partorì ad Andria il 9 luglio del 1936. ”Era tradizione delle balie registrare il bambino un po’ dopo, per regalargli qualche giorno di giovinezza in più”.

Tra i regali che l’attore pugliese si è concesso per i suoi 80 anni, ce ne sono più di uno, e tutti particolarmente importanti. Un film in veste di produttore, Acqua di mare di Ciro De Caro; un libro, ‘Hottanta voglia di raccontarvi: la mia vita e altre stronzete’; una decima serie di Un medico in famiglia che aprirà i battenti in Puglia con Giulio Scarpati, un appello a Virginia Raggi: ”il precedente sindaco di Roma disse che mi avrebbe festeggiato. Ora c’è questa ragazza che si chiama come mia nipote. Che almeno mi faccia gli auguri”.

Ed infine un desiderio molto importante: “Vorrei conoscere di persona papa Francesco ed essee nominato giullare ufficiale di Sua Santità. Cosi’ quando ha bisogno di sorridere mi chiama e io arrivo e gli tiro su il morale raccontandogli qualche aneddoto simpatico”.

Una lettera aperta a Bergoglio, pubblicata nel numero di Famiglia Cristiana in edicola da giovedì 7 luglio. “In questi anni, ho avuto il piacere di conoscere Giovanni Paolo II e il papa emerito Benedetto XVI”, “che grande premio sarebbe per me conoscere anche Lei, Santita’. Sarebbe come vincere un premio alla carriera!”.

Napoli, un intero piano del MAMT dedicato a Pino Daniele. Un percorso per raccontare la vita artistica e la musica del grande cantautore scomparso

Pubblicato il 08 Lug 2016 alle 6:16am

Ha da poco aperto al pubblico il MUSEO DELLA PACE – MAMT di Napoli (via Depretis, 130) e tra i dodici percorsi emozionali presenti, di grande interesse artistico e culturale c’è anche l’omaggio al grande musicista e artista partenopeo scomparco, un anno e mezzo fa, PINO DANIELE. (altro…)