Puglia: 10 milioni di euro per la valorizzazione degli attrattori culturali

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Lug 2016 alle ore 8:39am

cinema

La Regione Puglia ha deciso di investire ben dieci milioni di euro con delibera di giunta per “la valorizzazione degli attrattori culturali del territorio attraverso l’innovazione delle sale cinematografiche e degli spazi teatrali e dello spettacolo dal vivo”.

L’assessore alla Cultura, Loredana Capone spiega in una nota che si tratta di “un decisivo strumento di investimento per lo sviluppo delle imprese della filiera culturale”. “Un intervento strutturale e innovativo con un budget iniziale di 10 milioni di euro, 6 milioni di euro per i cinema e 4 milioni di euro per gli spazi teatrali e dello spettacolo dal vivo. Si potrà intervenire sugli impianti tecnici (migliorare l’audio, la qualità di proiezione, implementazione di luci e strutture scenografiche), sulla struttura (accessibilità, climatizzazione, adeguamento e ampliamento) e sul miglioramento della fruizione da parte del pubblico (digitalizzazione e utilizzo nuove tecnologie)”.