erdogan turchia
Lo stratega militare del golpe fallito in Turchia è il generale turco Mehmet Disli, fratello di Saban Disli, deputato e vice-leader del partito Akp del presidente Recep Tayyip Erdogan.

A darne notizia diversi media locali, secondo cui sarebbe stato lui – ora agli arresti – a dare il via libera alle operazioni del putsch.

Il deputato Disli, alla quarta legislatura nonché incaricato del dipartimento economico, nelle scorse ore si era espresso pubblicamente contro il golpe.

Continua intanto la repressione: dopo i 6 mila arresti nel fine settimana altre 99 persone sono state arrestate ad Ankara dopo il tentativo di golpe di venerdì notte. Tra le persone arrestate, secondo i media turchi, anche il generale di brigata Hakan Evrim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.