Case di cura per gli anziani: controlli a campione del Nas. Irregolari 13 strutture su 17 in provincia di Latina

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Ago 2016 alle ore 7:07am

case di cura anziani
Dai controlli eseguiti dai Nas negli ultimi giorni nei centri anziani della provincia di Latina è emerso che dagli accertamenti a campione, da nord a sud del territorio pontino, su 17 case di cura, 13 non sono risultate a norma per documentazioni autorizzative parziali o, in alcuni casi, del tutto mancanti, numero di ospiti in esubero rispetto ai permessi e irregolarità nella gestione.

Ciò nonostante, secondo i carabinieri del nucleo antisofisticazioni si tratterebbe di un buon risultato, perché le irregolarità rilevate, 12, sono soltanto di tipo amministrativo.

In un solo caso gli uomini coordinati dal tenente Maurizio Santori sono stati costretti a procedere penalmente. I controlli si inseriscono nell’ambito dell’operazione “Estate sicura 2016”, predisposta a livello nazionale dal ministero della Salute che ha chiesto accertamenti capillari e certosini in tutti i centri anziani del territorio italiano.