Melanoma: Napoli, ricercatori del Pascale scoprono la molecola in grado di bloccare il più aggressivo dei tumori della pelle

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Ago 2016 alle ore 6:29am
Birthmark on skin

Birthmark on skin

Un gruppo di ricercatori italiani ha scoperto una molecola in grado di bloccare la crescita del melanoma, il più aggressivo dei tumori della pelle.

Il suo nome è miR-579-3p e appartiene alla classe dei microRna. A individuarla un gruppo di ricerca dell’Istituto Pascale di Napoli, guidato dal direttore scientifico, Gennaro Ciliberto, e dal direttore della struttura complessa di oncologia medica Melanoma, Paolo Ascierto, in uno studio finanziato dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) e in collaborazione con il laboratorio di Carlo Croce all’Università di Columbus negli Stati Uniti.

I risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Pnas.

Un ricerca e un risultato importantissimo che potrà aprire la strada a nuove terapie e cure per sconfiggere questo terribile male.