Milano, via la plastica dalle mense scolastiche, piatti e bicchieri saranno biodegradabili

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Set 2016 alle ore 6:09am

mense scolastiche piatti e bicchieri biodegradabili
Un nuovo primato per la città di Milano, prima d’Italia ad essere riuscita ad eliminare completamente la plastica dalle mense scolastiche. A partire da questo mese di settembre, infatti, il servizio di refezione scolastica sarà al 100 per cento ecologico. Piatti, bicchieri e tutte le stoviglie che saranno utilizzate nelle mense delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie della città saranno realizzate interamente in materiale biodegradabile e compostabile: materiale bioplastico di origine italiana per i piatti, Pla (materiale completamente naturale derivato dal mais) per i bicchieri.

A commentare soddisfatta il traguardo raggiunto è stata l’amministratore unico di Milano Ristorazione (che gestisce le mense scolastiche), Gabriella Iacono: “Sono bastati meno di due anni e il risultato, sulle tavole dei bambini, è stato conseguito. Con il prossimo autunno si completerà l’azzeramento delle stoviglie in plastica ancora presenti nei refettori di Milano”.

Ogni anno saranno risparmiati oltre 720mila chili di plastica.

In termini numerici, saranno oltre 200mila i chili di plastica risparmiati ogni anno grazie alla novità introdotta.