settembre 2nd, 2016

Pescara, operaio Sevel perde la vita in un incidente stradale di moto

Pubblicato il 02 Set 2016 alle 10:48am

Una uomo di 42 anni Rodrigo Diego Del Monaco, di origine argentina, residente a Lettopalena (Chieti), domiciliato a Pescara, operaio della Sevel di Atessa (Chieti), ha perso la vita durante la notte in un incidente stradale avvenuto a Pescara intorno alle 2.10 lungo la Riviera Nord, all’incrocio con via Solferino.

Per cause ancora da accertare l’uomo era alla guida di una moto Honda 750, solo e stava raggiungendo degli amici. Avrebbe perso il controllo del mezzo, riportando gravi ferite che non gli hanno dato scampo.

I sanitari del 118, una volta arrivati sul luogo dell’incidente non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale civile.

Venezia 2016, al via l’iniziativa Cinema2Day

Pubblicato il 02 Set 2016 alle 10:31am

È stata presentata oggi a Venezia, l’iniziativa Cinema2Day, fortemente voluta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Dario Franceschini. Presente al lancio, al Lido di Venezia per presentare la promozione, proporre il biglietto al cinema per due euro ogni secondo mercoledì del mese a partire da settembre a febbraio, insieme alle associazioni cinematografiche.

Proiettati a giornalisti e operatori alcuni spot – di vari tagli – che saranno da oggi su tutte le reti Rai, nelle sale cinematografiche, su YouTube e sui social network, realizzati dagli studenti del corso “Pubblicità e Cinema d’impresa” della sede milanese del Centro Sperimentale.

Per maggiori dettagli è possibile consultare il sito www.cinema2day.it dove sarà possibile trovare tutte le informazioni e l’elenco delle sale che aderiscono all’iniziativa.

“L’operazione è frutto di una riflessione collegiale”, ha spiegato il ministro Franceschini. “Da tempo la parte del ministero che si occupa di cinema lavora, in collaborazione con le associazioni, per aumentare la platea di pubblico in sala, in Italia più ristretta che in altri paesi, perché vedere un film al cinema è tutta un’altra storia. Serve un lavoro di squadra, in cui ognuno faccia la propria parte: un lavoro che ha già portato risultati, come la stesura di un disegno di legge approvato dal governo e dalla Commissione Cultura del Senato, e che presto sarà approvato dal Parlamento. Un ddl che offre più risorse al settore, ma non solo, anche per le sale: 120 milioni tra ristrutturazioni e apertura di nuove sale”.

“Siamo partiti da un modello funzionante come i musei gratis la prima domenica di ogni mese, con effetti importanti anche sugli incassi: apprezzare una bella esperienza porta a volerla ripetere. Il cinema è un settore diverso, per questo siamo arrivati all’idea di un mercoledì al mese a due euro. Abbiamo preparato una forte campagna, non solo istituzionale sulle reti Rai ma anche sui new media che i giovani utilizzano, perché uno degli obiettivi è avvicinare i giovani al cinema. Dobbiamo lavorare sull’aumento dei consumi culturali: un altro strumento per questo obiettivo sarà la carta per i 18enni”.

Krtin Nithiyanandam, il ragazzo di 16 anni che ha trovato una cura per il cancro al seno

Pubblicato il 02 Set 2016 alle 9:22am

E’ un ragazzo di 16 anni, e dichiara di aver scoperto come curare il cancro al seno, grazie ad alcuni studi condotti nel laboratorio della scuola di Epson (nel Surrey). (altro…)

Cristel Carrisi sposa domani Davor Luksic, ma la Lecciso preferisce non andarci

Pubblicato il 02 Set 2016 alle 8:16am

Sabato 3 settembre, si svolgerà il matrimonio tanto atetso tra Cristel Carrisi, terzogenita di Al Bano e Romina Power, e Davor Luksic, il facoltoso imprenditore cileno-croato con il quale la 31enne é fidanzata da ormai circa quattro anni.

La cerimonia si terrà in una delle chiese più belle del barocco leccese, la parrocchia di San Matteo. Ad officiare il matrimonio (alle ore 18) mons.Giancarlo Polito.

All’evento parteciperanno volti noti del mondo dello spettacolo e della canzone.

Circa 400 gli invitati che saranno ospitati in alberghi esclusivi tra Lecce e Brindisi. Non saranno presenti, invece, due storici amici Adriano Celentano e Rita Dalla Chiesa. E non ci sarà neppure Loredana Lecciso, compagna di Al Bano, con la quale Cristel non ha mai avuto buoni rapporti. Al settimanale Oggi, Loredana dichiara: “Ho deciso di agire non secondo l’istinto ma con il buon senso. Deve essere il giorno di Cristel, io non c’entro e faccio un passo indietro”.

Ci sarà però Brigitta Cazzato, figlia della Lecciso, legatissima alla promessa sposa. Dopo la cerimonia religiosa, gli sposi e gli invitati si sposteranno nella tenuta seicentesca ‘Masseria Mea’ di Al Bano a Cellino San Marco.

A Milano e a Torino si invecchia prima, è colpa dello smog

Pubblicato il 02 Set 2016 alle 7:58am

L’invecchiamento del cuore e del cervello è quattro volte più veloce in città dove c’è molto più smog. Come nel caso di Milano e Torino rispetto piuttosto a Roma.

La colpa sarebbe della combinazione tra inquinamento dell’aria e il livello di colesterolo nel sangue. A riferirlo Alberico Catapano, presidente della società europea per lo studio dell’aterosclerosi, che cita l’incrocio dei risultati emersi da diversi studi scientifici e i dati sulle polveri sottili forniti dall’istituto superiore per le ricerca ambientale.

Secondo questi ultimi dati infatti la città di Roma ha un minore tasso di inquinamento medio rispetto a Torino e a Milano, dove per l’agenzia Europea dell’ambiente si respira l’aria peggiore d’Europa.

E relativamente alla salute, spiega Catapano “L’inalazione del particolato fine il pm2,5 provoca un processo di infiammazione nei polmoni e nel sangue che si ripercuote sull’arteria principale, la carotide, e va a sommarsi ai danni provocati dall’accumulo di placche di colesterolo, provocando così un più veloce processo di invecchiamento”.

Francesco Renga, Scriverò il tuo nome, il nuovo singolo in radio dal 2 settembre

Pubblicato il 02 Set 2016 alle 6:32am

Dopo il grande successo ottenuto con “Guardami amore”, disco d’oro e 5 milioni e mezzo di views per il videoclip e “Il bene”, tra i brani dell’estate più trasmessi dalle radio, da oggi, venerdì 2 settembre è in rotazione radiofonica “SCRIVERO’ IL TUO NOME”, il nuovo singolo di Francesco Renga che da’ il titolo all’album di inediti, pubblicato lo scorso aprile (Sony Music), balzato subito ai vertici delle classifiche di vendita e certificato disco d’oro in sole sei settimane.

Ad Ottobre Francesco sarà live nei principali Palasport italiani per presentare per la prima volta dal vivo il nuovo album insieme ai suoi più grandi successi. Cinque gli appuntamenti live in programma per il 2016, il 15 al Mediolanum forum di Assago a Milano, il 19 alla Fiera di Brescia, il 20 alla Kioene Arena di Padova, il 22 al Palalottomatica di Roma, il 23 al Palaflorio di Bari. Per info e biglietti Fepgroup.it e ticketone.it.