influenza bambino parma
Un ceppo di influenza di tipo A sottotipo H3 è stato individuato due giorni fa a Parma nel tampone faringeo di un bambino di appena tre anni e cinque mesi.

La scoperta è dell’Università di Parma, in anticipo rispetto al periodo epidemico previsto per l’arrivo della patologia.

Il piccolo, nato in Marocco e residente in Libia, era stato ricoverato il 3 settembre scorso con febbre alta e compromissione bronchiale, cinque giorni dopo il suo arrivo in Italia su un gommone.

Dopo essere stato reidratato e sottoposto a terapia per calare la febbre, è stato dimesso il 7 settembre 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.