Nati i primi topi senza contatto tra spermatozoo e ovulo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Set 2016 alle ore 6:52am

concepimento
Secondo una nuova ricerca, pubblicata su «Nature Communications», molto presto, le donne potrebbero non essere più così indispensabili nel processo di concepimento di un bambino. Sono nati infatti i primi topi da embrioni formati senza il contatto tra spermatozoo e ovulo.

Un esperimento in cui gli spermatozoi non hanno infatti fecondato la cellula uovo ma `bozze´ di embrioni.

Tale esperimento è avvenuto presso l’università britannica di Bath, grazie ad un gruppo coordinato dall’embriologo molecolare Tony Perry, e che potrebbe presto aprire a nuove soluzioni e strade per la cura della fertilità nell’uomo e per la salvaguardia della specie.

Gli autori dello studio lo hanno definito come una «partenogenesi» al maschile.