Beatrice Bio, schermatrice italiana paraolimpica, protagonista della campagna “Win for Meningitis”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Set 2016 alle ore 7:45am
foto di Anne Geddes

foto di Anne Geddes

La fotografa australiana Anne Geddes, famosa per le sue foto di bambini, ha fotografato atleti paraolimpici che hanno sofferto di meningite, scegliendoli per la nuova campagna Win for Meningitis, per promuovere i vaccini per la malattia.

Tra i protagonisti anche la nostra Beatrice Vio, schermitrice italiana che ha vinto la medaglia d’oro nel fioretto alle Paralimipiadi di Rio e che si è ammalata di meningite quando aveva 11 anni, sottoponendosi così all’amputazione di tutti gli arti.

Insieme a lei anche altri cinque atleti di diverse nazionalità: la canadese Madison Wilson-Walker, il portoghese Lenine Cunha, la brasiliana Suélen Marcheski de Oliveira e gli statunitensi Jamie Schanbaum e Nick Springer.

Le loro storie raccontate in ogni foto.