crollo palazzina roma
E’ stata una notte all’addiaccio quella di venerdì per oltre trenta famiglie che abitano all’inizio di via della Farnesina, nella zona di Ponte Milvio, a poca distanza dal ministero degli Esteri.

Otto di esse sono salve probabilmente per il fatto di aver udito dei rumori sospetti e dei forti scricchiolii.

Allertati i vigili del fuoco che nella tarda serata di venerdì hanno ordinato l’evacuazione del civico 5.

Alle ore 3.30 il palazzo di quattro piani è crollato ma per fortuna al suo interno non c’era più nessuno.

«Non vi abbandoneremo»: così la sindaca Raggi ai condomini del palazzo crollato e di quelli degli altri edifici evacuati. La sindaca, dopo aver parlato con le famiglie rimaste senza casa, munita di casco di sicurezza e accompagnata da un pompiere ha fatto un sopralluogo in uno dei palazzi evacuati.

Sul posto cinque squadre di vigili del fuoco con gli ingegneri del comando provinciale di via Genova e i volontari della Protezione civile del Comune coordinati dalla dirigente Cristina D’Angelo per l’assistenza degli inquilini rimasti senza casa. Sgomberate anche altre tre palazzine gemelle, costruite negli anni Cinquanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.