settembre 27th, 2016

Jovanotti compie oggi 50 anni, il concerto di “Lorenzo nei palasport 2015/2016” in streaming gratuito su Jova Tv

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 12:16pm

Lorenzo Cherubini, per tutti Jovanotti, oggi compie 50 anni, un traguardo importante che ha deciso di festeggiare con il suo pubblico, regalando ai suoi fans sulla JovaTv, lo streaming gratuito di Lorenzo nei Palasport 2015/2016

Un concerto di Jova, tutto intero, che racchiude in sé tutta la magia del tour “Lorenzo nei palazzetti 2015/2016”.

«Universal Italia voleva fare un dvd e uscire per Natale ma li ho convinti a farvi un regalo per il mio compleanno».

Un pensiero molto carino quello del ragazzo fortunato alla sua tribù che balla.

Il video è visibile anche sulla pagina ufficiale di Lorenzo Jovanotti.

La promessa di Renzi a Quinta Colonna: “Raddoppio della quattordicesima per le pensioni minime”

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 10:58am

Matteo Renzi parla di “patto della lavagna” nello studio di Del Debbio a Quinta Colonna su Rete4. Il premier – con tanto di pennarelli – ha illustrato ieri sera i contenuti dell’intervento sulle pensioni in legge di bilancio. (altro…)

Dolce & Gabbana apre la prima boutique in via Montenapoleone con una cena a cielo aperto per 400 invitati

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 9:08am

Gli stilisti Dolce & Gabbana hanno inaugurato con una cena per 400 persone la nuova boutique in via Monte Napoleone. (altro…)

Enzo Avitabile, esce il 7 ottobre il nuovo album di inediti “Lotto infinito”

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 8:36am

A quattro anni di distanza dall’ultimo disco “Black Tarantella”, il 7 ottobre esce il nuovo album di inediti “Lotto infinito” di inediti di ENZO AVITABILE, il primo per Sony Music Italy nella lunga carriera del compositore, cantante e polistrumentista partenopeo. (altro…)

Fuocoammare in rappresentanza del cinema italiano Premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 8:00am

La Commissione di Selezione per il film italiano da candidare all’Oscar istituita dall’Anica, su invito della ‘Academy of Motion Picture Arts and Sciences’, riunita davanti a un notaio e composta da una giuria formata da Nicola Borrelli, Tilde Corsi, Osvaldo De santis, Piera Detassis, Enrico Magrelli, Francesco Melzi d’Eril, Roberto Sessa, Paolo Sorrentino e Sandro Veronesi, ha designato ‘Fuocoammare’ di Gianfranco Rosi come il film candidato a rappresentare il cinema italiano alla selezione del Premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese.

L’annuncio delle nomination è previsto per martedì 24 gennaio 2017, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar è in programma al Dolby Theatre di Los Angeles domenica 26 febbraio 2017.

Checco Zalone testimonial dello spot provocatorio per la ricerca sulla Sma

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 7:46am

Al via domenica 25 settembre la campagna di raccolta fondi di ‘Famiglie Sma’, associazione Onlus formata e gestita da genitori di bambini e adulti affetti da Sma (atrofia muscolare spinale). La campagna, legata al numero solidale 45599, durerà fino a sabato 8 ottobre.

Nelle piazze italiane dall’1 e al 2 ottobre, i volontari presenteranno il nuovo gadget solidale: la ‘scatola dei sogni’.

L’obiettivo? «Potenziare la rete dei professionisti che si occupano di atrofia muscolare spinale e migliorare l’assistenza territoriale dedicata ai pazienti. Si punta infattu al rafforzamento della rete che si spera possa contribuire alla distribuzione del primo farmaco salvavita ai pazienti con la forma più invalidante di amiotrofia spinale».

La sperimentazione della molecola Isis Smn rx portata avanti in diversi centri d’eccellenza italiani, sta riportando risultati positivi tali tanto che la casa farmaceutica Biogen ha annunciato di volerla mettere a disposizione.

Pur non curando la patologia genetica, la molecola ha dimostrato di riuscire a prolungare la vita e, in parte, di migliorare il quadro clinico dei bambini più piccoli. Questa molecola, ricorda l’associazione, si assume tramite puntura intratecale, e prevede il ricovero.

Giovedì 29 settembre verranno comunicati alle famiglie i criteri di inclusione per beneficiare della somministrazione del medicinale.

L’attore e comico e regista Checco Zalone ha deciso di regalare un piccolo e provocatorio sketch per far sorridere molti.

Il video è stato lanciato online domenica scorsa su Facebook dalla pagina ufficiale dell’artista e dal sito ufficiale della campagna solidale.

Roberto Bolle ‘La mia danza libera’, sabato 8 ottobre in prima serata su Rai1

Pubblicato il 27 Set 2016 alle 6:25am

“Roberto Bolle – La Mia Danza Libera”, è un grande show evento di sorprendente spettacolo che andrà in onda su RaiUno sabato 8 ottobre in prima serata. Dopo aver conquistato spazi ed entusiasmi finora destinati solo al mondo del rock, The king of dance, come lo ha definito il New York Times, riporterà la danza ai suoi massimi livelli in televisione.

Roberto Bolle sarà infatti il protagonista su RaiUno di una serata speciale, un tributo straordinario alla sua arte, motivo di orgoglio per l’eccellenza italiana nel mondo.

Un appuntamento esclusivo che vedrà la partecipazione accanto a Roberto Bolle delle stelle del balletto internazionale provenienti dai più prestigiosi palcoscenici di tutto il mondo, ma anche musicisti, attori e cantanti che daranno vita ad uno show imprevedibile e unico nel suo genere. Insieme a loro, infatti, in una location esclusiva del tutto inedita per la televisione, l’“Étoile dei due mondi” sorprenderà il pubblico di RaiUno mostrando possibilità inaspettate della danza e creando sinergie con artisti provenienti da altri mondi dell’arte, con un risultato potente, ironico e sublime insieme, sempre all’insegna della grande qualità.

Roberto Bolle – La Mia Danza Libera sarà anche l’occasione per scoprire il lato più eclettico e leggero dell’étoile della danza tra le più grandi e acclamate a livello internazionale.

Roberto Bolle – La mia danza libera è un programma di Giampiero Solari e Roberto Bolle, prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi Multimedia srl e con la consulenza artistica di Artedanza Srl, scritto con Pamela Maffioli, Davide Corallo, Davide Montagna, Greta Cappelletti, Gianluigi Attorre. Le scene sono di Luca Sala. La fotografia è di Fabio Brera. La regia di Christian Biondani.