Uragano Matthew, ad Haiti almeno 478 morti, si dirige verso la Florida

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Ott 2016 alle ore 2:40pm

uragano matthew

Salgono a 478, i morti ad Haiti. Oltre tre milioni le persone evacuate per il terrore dell’arrivo dell’uragano Matthew che a breve dovrà passare sugli Stati Uniti.

Si tratterebbe, infatti, di uno dei più potenti degli ultimi decenni, che sta per arrivare sulla Florida e che secondo l’ultimo bollettino del Centro nazionale uragani di Miami, i suoi venti dovrebbero raggiungere oltre i 195 km orari.

Secondo le ultime previsioni i venti dovrebbero raggiungere velocità di circa 200 chilometri orari, con raffiche anche di 240 chilometri orari, prima di indebolirsi e degradare a tempesta tropicale.

Il presidente Usa Barack Obama, dopo aver dichiarato lo stato di emergenza nello Stato di Miami e Orlando, lo ha esteso anche al South Carolina e alla Georgia. Schierati satelliti e droni per seguire il passaggio dell’uragano.