Il premier Renzi con una delegazione di eccellenze, tra cui Benigni, Vio e Nicolini a cena da Obama

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Ott 2016 alle ore 7:00am

bebe vio

La Casa Bianca ha ufficializzato, Barack Obama e la first lady Michelle Obama accoglieranno il premier italiano per una la visita ufficiale a cui farà seguito anche una cena di Stato.

La visita, si legge in una nota ufficiale, «sarà una opportunità per gli Usa e per l’Italia per celebrare la profondità e l’ampiezza della loro relazione e per uno scambio di vedute sul futuro dell’Europa».

Obiettivo dell’incontro sarà anche quello di «far avanzare la cooperazione attraverso una serie di interessi condivisi, dalla sfida del cambiamento climatico e della crisi globale dei rifugiati alla promozione della sicurezza globale e della crescita economica inclusiva».

Obiettivo dell’incontro anche «far avanzare la cooperazione attraverso una serie di interessi condivisi, dalla sfida del cambiamento climatico e della crisi globale dei rifugiati alla promozione della sicurezza globale e della crescita economica inclusiva».

Il premier Renzi sarà accompagnato dal premio Oscar Roberto Benigni e una delegazione italiana di “eccellenze rosa” del nostro Paese: la neo campionessa paralimpica veneziana Bebe Vio (che vive a Mogliano), Giusi Nicolini (sindaco di Lampedusa), Fabiola Gianotti e la curatrice del dipartimento di architettura e design del Moma, Paola Antonelli.