Iniziata l’offensiva per cacciare l’Isis da Mossul

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Ott 2016 alle ore 5:38pm

mossul
Iniziata l’offensiva per riconquistare Mossul, baluardo dello Stato islamico e seconda città più grande dell’Iraq.

“Il tempo della vittoria è arrivato e le operazioni per liberare Mosul sono cominciate”, ha affermato il premier iracheno Haider al-Abadi alla tv di Stato, rivolgendosi agli abitanti della regione: “Proclamo l’avvio dell’assalto vittorioso per liberarvi dalla violenza e dal terrorismo di Daesh”.

Secondo l’emittente televisiva Sky Arabia, l’esercito iracheno sarebbe già riuscito ad abbattere la prima linea difensiva al di fuori della città, dirigendosi verso Baashiqa e decine di miliziani dell’Isis sarebbero fuggiti in Siria con le famiglie.

Onu: rischio civili “come scudi umani”.