Francesco Renga, oltre 10mila fans alla data di debutto di ‘Scriverò Il Tuo Nome Live Nei Palasport’

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Ott 2016 alle ore 7:55am

scrivero il tuo nome live nei palasport

Grande successo, per Francesco Renga e il suo Scriverò il tuo nome Live nei Palasport, il cui debutto è avvenuto sabato scorso al Mediolanim Forum di Assago che ha fatto il tutto esaurito con quasi diecimila fans.

Uno show durante il il cantautore italiano vuole lanciare un messaggio: «Ognuno ha diritto alla felicità, e l’amore è l’unica cosa che conta».

Un messaggio semplice e sincero, proprio come lo è lui.

Il tour proseguirà domani sera, 19 ottobre alla Fiera di Brescia, il 20 ottobre approderà alla Kioene Arena di Padova, il 22 ottobre per la prima volta sarà al Palalottomatica di Roma e il 23 ottobre al Palaflorio di Bari.

Tra palloncini a forma di cuore e cori da stadio, Renga non si risparmia. Il palco è illuminato da 5 mega led sormontati da altri piccoli schermi, che mandano immagini di vita, orologi che battono il tempo, coloratissime forme geometriche e, soprattutto, c’è lui, il protagonista con un sorriso bellissimo che affascina e manda i delirio soprattutto le fans.

Una maratona di oltre due ore per quasi 40 canzoni che ripercorrono tutto il suo repertorio. Si parte dai brani dell’ultimo album Scriverò il tuo nome, eseguiti per la prima volta live, come nel caso de ‘Il bene’ scritto con Ermal Meta che ha aperto il concerto di Milano, mentre a Roma sarà la volta di Francesco Gabbani, coautore del brano ‘L’amore sa’ e si prosegue con grandi successi come ‘Meravigliosa’ , ‘Ci sarai’, passando per ‘Vivendo adesso’ scritta da Elisa, sino ad arrivare ad ‘Angelo’ (brano dedicato alla figlia) con cui vinse il Festival di Sanremo nel 2005 arrangiati in forma più rock accompagnati da una grande band.

Il momento più toccante, certamente quello del contatto con il pubblico. Quando il cantautore bresciano si dirige in platea in mezzo alla folla, «per guardare i fan negli occhi e cercare un contatto autentico con la gente, i protagonisti del mio show sono loro». Come da egli stesso dichiarato. Poi è la volta di un set acustico su un secondo palco dove finalmente a dominare è la vocalità ampia e melodica del cantante, che valorizza classici come ‘Cambio direzione’ o ‘La sorpresa’.

Ma un’altra grande sorpresa per il pubblico è quello di essere anche protagonista in prima persona, per la prima volta attraverso una app che permetterà di interagire con gli schermi del palco. Sulla app dedicata all’interazione dal vivo, appoggiata alla pagina Facebook di Francesco Renga www.facebook.com/RengaOfficial, alle ore 18 del giorno del concerto il pubblico verrà invitato attraverso Facebook a caricare i propri commenti e le proprie foto e tali contenuti verranno trasmessi sui maxi schermi in alcuni momenti dello show.

Lo show di Assago è stato trasmesso in diretta in radiovisione sul canale 36 del digitale terrestre, 750 di Sky, in streaming su www.rtl.it e nella app di Rtl.102.5.

Radio Media partener ufficiale del tour.