Forti scosse al Centro Italia, la più forte di magnitudo 6.3. Tremano Macerata, Perugia e Roma

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Ott 2016 alle ore 9:39pm

terremoto-26-ottobre-2016
Una prima forte scossa di terremoto, di magnitudo 5.4 sulla scala Richter a soli 9 chilometri di profondità, è stata avvertita intorno alle 19:11 nel Centro Italia, con epicentro nella provincia di Macerata, tra Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci.

Sentita anche a Roma, L’Aquila, Perugia, Terni, in diverse zone della Campania.

Poi, altre scosse sono state registarte alle 19.55 con una di magnitudo 3.0 e alle 20:39 con magnitudo 3.4., infine una ancora più forte alle 21:22, con magnitudo 6.3.

A renderlo noto è l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

Alcune squadre di soccorso si stanno dirigendo in queste zone, già isolate e con crolli.

Ci sarebbero già alcuni feriti nelle Marche. Aperti i Centri operativi comunali e la Soi provinciale.