Litfiba, l’11 novembre esce il nuovo album di inediti “Eutòpia”, al via l’instore tour

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Nov 2016 alle ore 9:24am

litfiba
L’11 novembre, giorno di uscita dell’album “Eutòpia”, i Litfiba partiranno con un instore tour nelle principali città italiane, durante il quale incontreranno i fan e presenteranno il nuovo, attesissimo disco.

Queste le date già annunciate: venerdì 11 novembre a La Feltrinelli Red di FIRENZE (ore 18.30 – Piazza della Repubblica), sabato 12 novembre a La Feltrinelli di TORINO (ore 18.30 – Stazione Porta Nuova), lunedì 14 novembre a La Feltrinelli di MILANO (ore 18.30 – Piazza Piemonte), mercoledì 16 novembre a La Feltrinelli di ROMA (ore 18.00 – via Appia Nuova, 427), giovedì 17 novembre a La Feltrinelli di BARI (ore 18.30 – via Melo, 119) e mercoledì 23 novembre a La Feltrinelli di NAPOLI (ore 18.00 – Piazza dei Martiri).

L’album “Eutòpia” (in pre-order su iTunes al link https://itunes.apple.com/it/album/eutopia/id1159658090) sarà disponibile nella versione CD e nella versione doppio vinile. La versione vinile conterrà due special bonus track: “Tu non c’eri”, scritta da Piero Pelù, e “La danza di Minerva”, scritta da Ghigo Renzulli.

Oltre alla versione vinile standard, è disponibile in esclusiva su Amazon anche la versione del doppio vinile trasparente in edizione numerata, già sold out.

A seguire a tracklist di “EUTÒPIA”, 10 tracce di puro e graffiante rock: “Dio del tuono”, “L’impossibile”, “Maria Coraggio”, “Santi di periferia”, “Gorilla go”, “In nome di Dio”, “Straniero”, “Intossicato”, “Oltre”, “Eutòpia”.

Da marzo, infine, i Litfiba torneranno live per 4 imperdibili date, durante le quali presenteranno i brani del nuovo disco con la loro carica di trascinante energia (date prodotte e organizzate da F&P Group): il 29 MARZO alla Kioene Arena di PADOVA, il 31 MARZO al Mediolanum Forum di MILANO, il 5 APRILE al Palalottomatica di ROMA e il 7 APRILE al Mandela Forum di FIRENZE.

I biglietti sono già in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati.

Foto Ufficio Stampa