Franceschini alla presentazione di ‘Eatstory’: “Pompei è simbolo di riscatto e rilancio”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 06 Nov 2016 alle ore 8:34am

Pompei: con "Eatstory" l'archeologia sposa l'enogastronomia
Il ministro dei beni culturali Franceschini che ha partecipato a Pompei alla presentazione di “Eatstory – Da noi il cibo ha una storia”, iniziativa con la quale la Coldiretti propone il menù degli antichi romani ai visitatori del sito archeologico, ha dichiarato: “Siamo passati da un’immagine negativa a una immagine molto positiva di riscatto e rilancio, grazie al lavoro del soprintendente Massimo Osanna insieme con i generali del Grande Progetto Pompei Nistri e Curatoli”.

Secondo il ministro, “la ricostruzione del centro Italia colpito dal sisma conoscerà lo stesso riscatto che ha avuto Pompei”. Quanto è stato fatto a Pompei, ha aggiunto il Franceschini, “è un grande lavoro, un lavoro straordinario che i soprintendenti, i funzionari, i dipendenti del mio ministero, con la stessa tenacia, la stessa caparbietà e la stessa operatività, stanno facendo dalle prime ore del mattino del sisma”.