Egitto, sequestrati due pescherecci italiani e fatti attraccare al porto di Alessandria

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Nov 2016 alle ore 10:54am

pescherecci sequestrati
Sequestrati nella notte nel Mar mediterraneo due pescherecci italiani e fatti attraccare al porto di Alessandria in Egitto.

L’ambasciata italiana a Il Cairo sta seguendo il caso. Per ora nessun conferma è giunta da fonti ufficiali egiziane.

Le due navi sequestrate, “sono la “Ghibli I” e “Giulia Pg”, sono della marineria di Mazara del Vallo (Trapani). In ogni imbarcazione vi sarebbero 7 persone di equipaggio (4 italiani e tre tunisini).

Proprio questi due pescherecci nel 2008 salvarono la vita a 650 migranti che erano su due barconi a largo di Lampedusa.