Bisuschio: elicottero precipitato, morta una donna, due persone ferite

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Nov 2016 alle ore 2:14pm

elicottero precipitato
Nei boschi tra Bisuschio e Arcisate un elicottero è partito dal Canton Ticino con a bordo il pilota italiano e due passeggeri, una donna di Sondrio e un imprenditore svizzero con il brevetto di volo, ed è precipitato in una zona impervia vicino al confine con la Svizzera, tra il monte Minisfreddo e il Crocino.

La donna, Stefania Fendoni, 40 anni, è morta sul colpo. L’imprenditore, 42 anni, e il pilota, un 57enne di Sondrio, sono rimasti feriti.

I soccorritori li hanno messi in salvo dopo le estenuanti ricerche rese difficili dalla conformazione della zona e dalle cattive condizioni climatiche.

A lanciare l’allarme il pilota stesso, che si è alzato in volo da un eliporto nella zona di Lugano in una giornata di scarsa visibilità a causa della nebbia e delle nubi basse, probabilmente diretto in Valtellina.

In corso ulteriori accertamenti.