Anastasia, si spoglia e mostra le cicatrici causate dal cancro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Nov 2016 alle ore 9:30am

anastasia cicatrici
Decide di spogliarsi e di mostrare le cicatrici che ha sul corpo, in seguito alla malattia che l’ha colpita e con la quale combatte da anni, la cantante Anastasia.

Seminuda e bellissima posa in un servizio fotografico per “Fault Magazine”. Poi racconta il suo viaggio attraverso la malattia, il cancro al seno e la paura: “Le mie cicatrici sono parte del mio viaggio e il modo per ricordare tutto quello che ho passato” scrive su Instagram pubblicando lo scatto di copertina della rivista…

Un messaggio il suo, di speranza e di incoraggiamento per tutte coloro che lottano contro la stessa malattia e che temono di non farcela e di tornare belle come prima.

Dal 2003 al 2013 la cantante ha dovuto combattere prima contro il morbo di Chron e poi contro il cancro al seno, sottoporsi a due mastectomia, alla rimozione dei muscoli e della pelle della schiena per ricostruire i seni.

Adesso, all’età di 48 anni, sembra stare molto meglio, grazie anche alla prevenzione e ai successivi interventi, ma Anastacia non vuole dimenticare.

Forse anche a dimostrazione della grande forza e del coraggio che ha avuto. La sua lotta rimane quella di una donna contro una malattia che sempre più spesso lascia uno spiraglio di vita. Ma che ti ruba femminilità, autostima e sicurezza in te stessa, segnandoti per sempre.