I segreti per avere una pelle luminosa e capelli lucenti nel libro di Lucia Cuffaro “Cambio pelle in 7 passi”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Dic 2016 alle ore 5:59am

cambia-pelle-in-7-giorni-di-di-Lucia-Cuffaro-

I segreti per come avere una pelle luminosa e dei capelli lucenti, ce li svela Lucia Cuffaro nel suo libro
“Cambio pelle in 7 passi” (Il filo Verde di Arianna), vero e proprio manuale di autoproduzione cosmetica per chi decide di rivoluzionare la cura del proprio corpo in modo semplice e naturale.

Ecco allora che l’autrice del libro ci porta alla scoperta dell’olio di camelia per ottenere un viso dalla pelle chiara, liscia e luminosa e quello d’argan per occhi da cerbiatta; indovinare la fragranza giusta per mettere a punto un profumo irresistibile e usare gli oli essenziali piu’ indicati per massaggi rilassanti o afrodisiaci.

Tutto è possibile se fatto in modo ‘naturale’, assicura l’esperta.

E per struccare delicatamente gli occhi e prevenire le rughe? Il consiglio è quello di usare l’olio di mandorle, di jojoba o argan: ne bastano poche gocce su una spugnetta lavabile, per eseguire un delicato massaggio, poca acqua per inumidire la pelle e migliorare l’assorbimento, un telo di cotone per tamponare, e il risultato vi sorprendera’.

Se invece si hanno capelli crespi si può sempre ricorrere ad un ‘risciacquo lisciante’ a base di acido citrico e acqua (100 grammi di acido citrico, disponibile nei negozi ecobio, e 900 grammi di acqua distillata o demineralizzata) dopo ogni shampoo, seguito da un veloce getto d’acqua per eliminare la soluzione dai capelli. In alternativa, metà dose di aceto di vino bianco o di mele e metà di acqua mescolati insieme.

Se invece, si vuole idratare il viso, e vogliamo sbarazzarci di quegli odiosi punti neri e brufoli basta che usiamo un olio con costanza, e’ un ottimo seboregolatore. Perfetto per struccare e illuminare l’incarnato. Ideale e,’ quello di nocciolo d’albicocca, argan, rosa mosqueta, avocado e olio di camelia.

Infine, l’autrice del libro, che e’ anche un’esperta nella preparazione di cosmetici eco-bio, svela anche il modo per riconoscere quelle sostanze contenute in prodotti per la cura della persona che dovremmo evitare a tutti i costi.