Bambino di 5 anni cambiera’ sesso, ecco perche’

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Dic 2016 alle ore 8:54am

20141204_bambina_di_spalle
Si può cambiare sesso a 5 anni? Questa e’ la storia di un bambino che sta facendo il giro del mondo e facendo molto discutere soprattutto in Australia.

Un bambino di una località segreta del Paese, di cui viene tenuto segreto anche il suo vero nome e di cui si sa soltanto che insiste per farsi chiamare “Carla”.

Il piccolo, avrebbe un corpo per metà maschio e per metà femmina.

Avrebbe, infatti, organi genitali maschili che sarebbero incastrati all’interno del pube e non si sarebbero sviluppati. La voce e le preferenze … femminili, sarebbero quelle di una bambina: bambole, vestiti e fatine.

I suoi genitori avrebbero preso molto sul serio le sue richieste al punto di decidere di fargli gia’ cambiare sesso.

Molti medici sostengono che il bambino ha diritto ad essere vestito e trattato da femmina, essere chiamato con un nome femminile ma non dovrebbe essere ancora operato. Altri sostengono invece che un intervento a questa età lascerebbe meno segni visibili e darebbe al piccolo un sollievo immediato contro il disagio di una doppia personalita’.

I genitori del piccolo avevano già avviato un processo di cambiamento, facendolo operare da neonato per “nascondere definitivamente” gli organi maschili. Per completare il percorso occorrono ora altri interventi risolutivi e importanti, che forse dovrebbero essere fatti piu’a da grande.

Il tribunale ha dato parere positivo. “Carla” potrà diventare femmina prima ancora di iniziare la prima elementare.