Meteo, alta pressione fino a Capodanno, poi gelo e neve

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Dic 2016 alle ore 6:20am

neve in arrivo
L’alta pressione che sta dominando l’Italia da diversi giorni, continuerà ad esserci almeno fino a Capodanno, poi la gigante figura anticiclonica abbandonerà il nostro Paese per fare spazio all’arrivo di aria gelida e neve.

La redazione web del sito www.iLMeteo.it comunica infatti che il tempo non cambierà di molto per i prossimi giorni, ma arriveranno dopo il 28 dicembre venti gelidi di Bora che colpiranno principalmente le regioni adriatiche centrali e il Sud, dove è atteso un sensibile calo delle temperature con valori sotto la media stagionale.

Nevicate fino a quote collinari, specie su Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e Basilicata. Sul resto delle regioni cielo sereno, salvo qualche foschia o nebbia locale soprattutto al Nord.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it ci dice che anche la notte di san Silvestro e Capodanno 2017 vedranno una situazione atmosferica stabile, ma quel che potrà succedere nei prossimi giorni, potrebbe avere conseguenze anche importanti.

L’alta pressione si eleverà fino all’Islanda, favorendo la discesa di aria artica. Entro il giorno dell’Epifania la neve arriverà su molte regioni.