Emma Marrone arrestata? Ma lei poi chiarisce tutto

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Gen 2017 alle ore 11:53am

emma marrone
Emma Marrone, in una recente intervista, ha parlato di un episodio avvenuto durante la sua adolescenza quando era al liceo. Un racconto fatto a “Rolling Stone”, in cui l’artista ha spiegato di essere sempre stata una ragazza sempre molto ribelle con un carattere forte.

Nella stessa intervista la vincitrice della 9° edizione di ‘Amici’ ha raccontato che una volta, quando era adolescente, l’avevano arrestata per un picchetto, o almeno così si era capito. Nella sua scuola gli studenti avevano fatto occupazione, e lei era tra i responsabili, nonostante non fosse solo colpa sua.

La preside, ha raccontato Emma, l’ha poi aiutata a venirne fuori.

“Certo non è stato bello – ha affermato la cantante salentina – entrare al liceo insieme alla polizia”.

Ma poi Emma cambia versione e a ‘Fan Caraoke’ dice: “Non sono stata arrestata, erano gli anni in cui le occupazioni erano ancora ‘forti’ e sentite. Il vero motivo era comunque prendere tempo….Riconosco di non essere l’esemplare della femminilità in assoluto anche se, poi, quando c’è da essere femmina divento femmina. Se esco con un fi*o il tacco mi viene spontaneo. Ho il drago tribale sul fondoschiena, il nome di mia nonna nell’avambraccio, un muffin sulla coscia (la cosa più ‘ignobile’ che potessi fare nella mia vita: 5 anni fa aveva una forma, ora sembra un panettone della Bauli), ‘Je me fous’ (non me ne frega niente’) sul braccio, sul fianco tutto un ramo di ciliegio con una rondine”.