Arredare casa da soli con le nuove app gratuite per smartphone

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Gen 2017 alle ore 7:43am

app per arredare casa
Se dobbiamo arredare casa un aiuto può arrivarci anche da siti web o app per smartphone. In quanto, sono in grado di trovare soluzioni adatte per tutti i gusti e tutti gli ambienti della nostra casa.

I programmi per arredare casa, gratuiti o a pagamento, sono in grado di creare delle vere e proprie simulazioni, di dare vita a piantine dettagliate, di fare infiniti tentativi per capire se quell’accorgimento murario, quella parete divisoria, quell’arredo è quello giusto che fa per noi.

Grazie a questi programmi è possibile comprendere se le zone vengono occupate nella maniera migliore, se gli abbinamenti di colore tra pareti e mobili sono armoniosi o stonano, ma anche se c’è abbastanza spazio per vivere la casa come noi vogliamo.

Vediamo, allora, i migliori programmi per arredare casa da scaricare e da provare.

– Envisioneer Express. Basta posizionare tetto, stanze, porte, finestre, e tutto ciò che riguarda struttura e arredo, misurando bene i mobili e scegliendoli tra i numerosi disponibili da inserire, e – con il supporto delle guide di aiuto – in poco tempo sarà possibile visionare la nostra casa in 3D.

– Sweet Home 3D. E’ un software che ci aiuta a disegnare gli interni e a disporre l’arredamento giusto su di una piantina 2D, ricorrendo anche ad un’anteprima 3D. Divertendoci a disegnare muri, inserire porte e finestre, aggiungere mobilio, cambiare colore alle pareti, realizzando anche dei video del risultato finale.

– IKEA Home Planner. E’ un software facile da usare, per pianificare cucina, camera da letto, guardaroba, elettrodomestici e tante altre soluzioni, con consigli anche su illuminazione e guida per soluzioni TV.

– My Virtual Home. Gratuito e semplice da usare, permette di attraversare una versione 3D della nuova casa: gli spazi si possono disegnare e decorare fino al minimo dettaglio, in modo professionale.