Auricolari per bambini, non sono sicuri come si crede

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Gen 2017 alle ore 9:20am

auricolari bambini rischi
Buona parte degli auricolari per bambini non sono sicuri. A lanciare l’allarme i dati riportati da un’inchiesta americana secondo cui gli auricolari in vendita sul mercato sono pubblicizzati e venduti come ‘sicuri per le orecchie’ dei bambini ma così non sono.

Secondo gli esperti infatti la metà degli auricolari e cuffie per bambini non limitano il volume, ma producono suoni così rumorosi tanto da essere pericolosi per la salute delle orecchie dei più piccoli.

A condurre l’indagine, un team di esperti del The Wirecutter del New York Times, che si occupa di prodotti per i consumatori.

Su 30 tipi di cuffie e auricolari per bambini testati con la canzone ‘Cold Water’ e con il rumore rosa, usato per testare gli apparecchi, per vedere se effettivamente limitavano il volume a 85 decibel, mettendo la canzone per 21 secondi al volume massimo d 114 decibel, la metà delle cuffie non riduceva il volume a 85 decibel come in effetti si sperava.

Come del resto anche con il rumore rosa, un terzo delle cuffie eccedeva il limite.

L’inchiesta in questione, ha inoltre testato la capacità delle cuffie di ridurre il rumore ambientale: molti bambini ascoltano la musica in posti rumorosi, come aerei o macchine, e senza la possibilità di eliminare il rumore ambientale, e per questo tende ad aumentare il volume.

Ebbene, solo 4 su 30 auricolari testati sono risultati a farlo.