Maria-De-Filippi e Keanu-Reeves bacio
Undici big in gara, quattro giovani, e due star internazionali del calibro di Keanu Reeves e Robbie Williams: sono stati gli ingredienti principali, insieme ai super ospiti nazionali Francesco Totti e Giorgia, l’insolito trio Brignano-Cirilli-Insinna, della serata dell’8 febbraio, seconda del Festival di Sanremo 2017, anche in questo caso, condotta dalla coppia Conti – De Filippi, che ha totalizzato uno share del 46.6%.

Francesco Totti, divertente, spontaneo, presenta gli artisti in gara e si presta a gaffe: alla rituale domanda sulla canzone preferita, risponde giocando sul soprannome che i romanisti danno all’aquila, simbolo della Lazio : “Quella di Povia: er piccione!”. E ancora: “Se scoprissi mio figlio con la maglia della Lazio nel cassetto? Rispetterei la sua scelta di vita, ma mi pare difficile che ce l’abbia…”.

La popstar britannica, Robbie Williams parla di come è cambiata la sua vita dopo la nascita dei due figli: “Da quando sono padre la vita mi è cambiata per il meglio, tutto quello che faccio è per loro, sono un papà molto orgoglioso”. Poi si esibisce e canta “Love of my life”, il nuovo singolo estratto dall’ultimo album. Infine il fuoriprogramma con il bacio sulla bocca a Maria De Filippi: “Quando finisci i concerti tu baci una fan”, chiede Maria, e lui subito la bacia.

Poi la conduttrice riceve un altro bacio importante, quello dell’attore hollywoodiano Kenue Reeves, dopo che si è esibito con il basso.

Giorgia torna all’Ariston dove è nata artisticamente e dopo il nuovo singolo Vanità si cimenta in una serie di canzoni che l’hanno portata al successo, “E poi”, “Come saprei”, “Di sole e d’azzurro”.

Maurizio Crozza nella sua cartolina imita il presidente della repubblica Sergio Mattarella e assegna ai due conduttori un importante incarico: formare il nuovo governo all’insaputa del premier Paolo Gentiloni. “”Ho sciolto le Camere, non l’ho avvertito, tanto lui si adatta, dove lo metti sta: al governo governa, alle finestre fa i vetri”. Poi continua: “Per i ministri fate voi: tanto chiunque, anche Clementino, farebbe meglio di Padoan. Suggerisco solo agli Esteri Al Bano invece di Alfano: cambia una consonante, ma raddoppia la conoscenza dell’inglese”.

Dei big in gara si sono esibiti Bianca Atzei, con Ora esisti solo tu, Marco Masini con Spostato di un secondo, Nesli e Alice Paba con Do retta a te, Sergio Sylvestre, Con te, Gigi D’Alessio, La prima stella, Michele Bravi, Il diario degli errori, Paola Turci, Fatti bella per te, Francesco Gabbani, Occidentali’s Karma, Michele Zarrillo, Mani nelle mani, Chiara, Nessun posto è casa mia, e infine Raige e Giulia Luzi con Togliamoci la voglia. A rischio di eliminazione: Nesli e Alice Paba, Bianca Atzei, Raige e Giulia Luzi che si aggiungono a Clementino, Giusy Ferreri e Ron.

Passano tra le Nuove Proposte Francesco Guasti e Leonardo Lamacchia, Braschi e Marianne Mirage fuori (con disappunto della sala stampa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.