24enne si innamora di uno sconosciuto, il principe azzurro la contatta grazie al sindaco di Alghero

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Feb 2017 alle ore 8:34am

incontro aereoporto di pisa
Chiara, una ragazza di 24 anni, toscana, il 23 dicembre scorso era all’aeroporto di Pisa. Ha visto un ragazzo, suo coetaneo e tra i due è scattato subito uno sguardo che è rimasto nella mente di entrambi.

Dopo aver rimuginato a lungo e aver provato in vari modi a ritrovare il ragazzo, Chiara ha deciso di scrivere al sindaco di Alghero, Mario Bruno, per chiedere un suo aiuto via web.

“Stava andando ad Alghero, mi aiuti a ritrovarlo, voglio chiedergli di partire con me”. Questo l’appello di Chiara. “Non cerco visibilità, né un lavoro, credo nei sogni e sento che in un’epoca come questa, in cui la tecnologia lo consente, posso ritrovare quel ragazzo”.

Il sindaco accetta la sua richiesta e la pubblica sul suo profilo Facebook, così l’appello di Chiara diventa virale, un caso che appassiona i romantici d’Italia e della rete.

La notizia fa il giro del Paese, arriva ad Alessandro (nome di fantasia per proteggere il suo desiderio di restare nell’anonimato), sardo, del Nord Ovest, ma che vive oltre i confini italiani.

L’altro ieri il giovane ha scritto una mail al sindaco. “Salve sindaco, le scrivo riguardo all’annuncio relativo al post di Chiara, che parla del suo innamoramento in aeroporto, credo di essere io, il fantomatico Alessandro della sua storia, mi piacerebbe molto se ci potesse mettere in contatto”.

E chiarisce: “tutto ciò ha dell’assurdo”. Mario Bruno li mette subito in contatto, riceve continui feedback, sino a quando i due non si scambiano la foto che sancisce il riconoscimento ufficiale.

Se son rose fioriranno.