#Ovunquelodesideri, il flash mob per poter allattare nei luoghi pubblici

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Feb 2017 alle ore 1:43pm

allattamento al seno nei luoghi pubblici
Nelle principali città italiane, si è tenuto oggi un importante appuntamento per “normalizzare”, l’allattamento al seno nei luoghi pubblici.

Un falsh mob annunciato anche dall’hashtag #ovunquelodesideri, per rivendicare la libertà e il diritto delle mamme di poter allattare i loro piccoli dove vogliono.

Una necessità che nasce dopo la vicenda di Raffaella Sottile, allontanata da una mostra, grazie ad un gruppo di mamme che si è attivato in collaborazione con il MaMi, Movimento allattamento materno italiano, ed è riuscito ad organizzare una giornata di sensibilizzazione in 50 piazze italiane.

A Milano, donne e bambini hanno sfilato da piazza Diaz fino al Duomo per chiedere alle istituzioni una risposta concreta che tuteli l’allattamento al seno in luoghi pubblici, istanza avanzata anche con una petizione online.