febbraio 19th, 2017

Omicidio Sarah Scazzi, domani la Cassazione deciderà se confermare condanne di Cosima e Sabrina

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 11:59am

Il caso dell’omicidio di Sarah Scazzi, avvenuto ad Avetrana, in provincia di Taranto il 26 agosto del 2010 approda, domani lunedì 20 febbraio 2017, in Cassazione, davanti alla Prima sezione penale. (altro…)

Su Rai3, in seconda serata, il primo dei 10 appuntamenti del documentario ‘I ragazzi del Bambino Gesù – Ospedale pediatrico’

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 10:19am

Parte oggi, domenica 19 febbraio, in seconda serata, un documentario in dieci puntate, ideato da Simona Ercolani, prodotto da Stand by me, alle 22.50 su Rai3: ‘I ragazzi del Bambino Gesù – Ospedale pediatrico’. (altro…)

Auto, l’uso errato dei fari fa scattare multe sino a 300 euro

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 8:43am

L’uso errato dei fari dell’auto, e soprattutto dei retronebbia, può far scattare una bella multa.

Chi accende il retronebbia quando non serve è come se puntasse gli abbaglianti contro le vetture sulla corsia opposta. La luce rossa così intensa spesso può creare un alone totalmente impenetrabile alla vista da mettere a rischio la sicurezza dei mezzi che giungono dalla direzione opposta.

Il Codice della Strada precisa che i retronebbia vanno accesi in tre distinti casi: visibilità inferiore a 50 metri, pioggia intensa o nevicata fitta.

Per chi non osserva queste regole, scatta l’ammenda che va da 84 a 335 euro.

Acne, come sbarazzarsi delle macchie con rimedi naturali

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 8:09am

Esistono molti rimedi contro le antiestetiche macchie lasciate dall’acne, molti dei quali anche naturali. Non ci credete? Provatene alcuni.

Olio di rosa mosqueta: basta diluire qualche goccia di questo olio in un po’ d’acqua e passarlo sulla pelle con un batuffolo di cotone, tamponandolo delicatamente sulle macchie.

Zucchero di canna: sciogliendo qualche cucchiaio dello zucchero di canna in acqua bollente e mescolando sino ad ottenere una crema, lasciate raffreddare e aggiungete un pizzico di succo di limone se la vostra pelle è grassa, o dell’olio d’oliva se è secca, e applicate sulle macchie.

Lievito di birra: è per evitare che l’acne possa tornare. Potete consumarne un cucchiaio durante i pasti tutti i giorni, assumerlo, sotto forma di compresse, o usarlo come maschera, aggiungendo un po’ di latte. Applicatelo sul viso, fatelo seccare e sciacquate con acqua.

Bicarbonato di sodio: mettete il bicarbonato sulle cicatrici, fate agire per qualche secondo e lavate l’area con dell’acqua tiepida.

Aloe vera: se comprate una pianta di aloe vera, potete tenerla in casa e fare gli impacchi tutte le volte che volete. Applicate il gel ogni sera sulla pelle e fatelo assorbire senza risciacquare.

Succo di limone: spremete un limone e passate il succo sulla pelle. Fate agire qualche minuto, sciacquate il viso con acqua fresca.

Olio d’oliva: applicatene un po’ sulle macchie lasciate dall’acne, con un batuffolo di cotone, tamponando e premendo per creare un effetto esfoliante.

Epatite C, un test su Facebook per capire se si è a rischio

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 7:26am

Per capire o meno se si è rischio di epatite C, basta fare un semplice test su Facebook. Lanciato sul social network dai promotori della campagna ‘Una malattia con la C’, sostenuta da Abbvie, il test prevede dieci step per ottenere una valutazione personale del rischio di epatite C e imparare, rispondendo ad ogni domanda, qualcosa di più su quelle che potrebbero essere le possibili dinamiche del contagio. (altro…)

Chanel e le olive sarde per il nuovo siero di giovinezza

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 6:37am

Il marchio Chanel sceglie le olive della Sardegna come prodotto essenziale per un nuovo siero di giovinezza. Il celebre marchio francese sceglie proprio l’oliva della Sardegna come ingrediente essenziale del suo nuovo elisir di bellezza lanciato con uno spot tradotto in diverse lingue, arabo compreso. (altro…)