febbraio 23rd, 2017

Standing Ovation, Francesco Gabbani superospite della seconda puntata, domani alle 21:25 su Rai1

Pubblicato il 23 Feb 2017 alle 2:06pm

Standing Ovation, il nuovo spettacolo musicale di Rai1, in onda venerdì 24 febbraio alle 21.25, primo show in cui ragazzi tra di 8 – 17 anni si mettono in gioco insieme ai loro genitori di fronte a 3 giurati d’eccezione e ad un pubblico composto da 300 persone chiamate ad esprimere le proprie preferenze con “standing ovation” mozzafiato, questa settimana avrà come guest star Francesco Gabbani. Il vincitore del 67° Festival di Sanremo con il tormentone Occidentali’s Karma che ha conquistato italiani e non solo anche all’estero.

A lui il compito di aprire la puntata duettando con la coppia che la scorsa settimana ha ottenuto il punteggio più alto, composta da Elsa e papà Stefano (di Carloforte – CA).

Ma c’è di più. Nella puntata di domani, assisteremo anche alla sfida tra le 8 coppie rimaste in gara.

Antonella Clerici introdurrà le esibizioni della serata e accompagnerà il pubblico in studio e a casa lungo le manche di gioco, tra emozioni, musica e grandi sorprese.

In studio la giuria composta da Loredana Bertè, Nek e Romina Power seguirà tutte le esibizioni da una postazione molto speciale. Una tecnologica music box per non farsi influenzare dal pubblico presente.

Foto ufficio stampa Sebastiano Stringola

Cresce l’aspettativa di vita delle donne, nel 2030 si supereranno i 90 anni. Italia esclusa dalla top5

Pubblicato il 23 Feb 2017 alle 9:55am

Cresce l’aspettativa di vita delle donne: nel 2030 le sudcoreane saranno le più longeve con i loro 90 anni. (altro…)

Come scegliere i quadri giusti, adatti allo stile della casa

Pubblicato il 23 Feb 2017 alle 8:49am

Arredare casa è un’impresa ardua; ma a volte basta poco per rendere un ambiente ricercato e originale. Anche un quadro, scelto con gusto, può fare la giusta differenza.

La scelta dei quadri deve essere fatta in base ai colori dell’arredamento e delle pareti. Se si decide di realizzare un ambiente sobrio,r affinato ed elegante bisogna puntare su quadri moderni dai colori neutri o ai classici bianco e nero.

Se invece si vuole dare un tocco più forte, eccentrico, bisogna puntare su colori accesi e vivaci. Le soluzioni di arredamento in voga negli ultimi tempi sono l’utilizzo di pannelli da posizionare sullo sfondo delle pareti per accogliere i divani, o a composizioni di quadri di varie misure da appendere nel corridoio, nel soggiorno o in camera da letto.

Se si sceglie, però, un quadro dalle dimensioni importanti bisogna sistemarlo da solo sulla parete. In questo modo si valorizzano ancora di più le caratteristiche.

La scelta del quadro va fatta in base ai colori e allo stile dello stesso e dell’arredo. Sconsigliati i quadri con cornici in oro ed argento negli ambienti che sono arredati in stile moderno o high tech. In questo caso è opportuno optare per quadri dalle linee e disegni moderni, e se proprio si vuole creare un contrasto vintage al massimo è consentito qualche pezzo di arredo, specchio o lampadario più classico.

Se l’abitazione è arredata in stile fortemente classico bisogna scegliere invece piccole e grandi tele contornate da cornici in stile. Nel caso di piccole tele è preferibile un’alternanza di stampe d’epoca, insieme a bassorilievi in argento.

Le cornici devono per forza di cose essere uguali oppure molto simili tra loro per armonizzare i diversi elementi. Per non commettere errori nell’abbinare i piccoli quadri bisogna scegliere tele o bassorilievi realizzati nello stesso modo. Esistono in commercio quadri che raffigurano scorci di paesaggi, nature morte, uccelli, farfalle, scene di caccia, segni zodiacali ed altri soggetti classici che si prestano molto bene a tale scopo.

Concludendo si può affermare che la regola è quella di rispettare sempre lo stile dell’arredamento, prestando attenzione ai colori adottati, alle linee e alle sospensioni elettriche. Si possono realizzare anche dei contrasti di cromia, ma quest’ultima cosa è più difficile per coloro che non sono molto pratiche nella scelta del colore e dei relativi complementari.

Lazio, assunzioni ginecologi non obiettori per tutelare la legge 194

Pubblicato il 23 Feb 2017 alle 8:15am

Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti vuole garantire il rispetto dell’applicazione della legge 194. (altro…)

Gastroenterologi, il 30% di gastroscopie e colonscopie si fanno inutilmente

Pubblicato il 23 Feb 2017 alle 7:06am

La Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva (SIGE) lancia un vero e proprio allarme per quanto riguarda gli esami gastroscopici. (altro…)

Tacchi alti? I possibili rischi e i consigli degli esperti

Pubblicato il 23 Feb 2017 alle 6:02am

E’ partita ieri, in grande stile, la tanto attesa fashion week milanese: le strade della capitale della moda pullulano di donne attrezzate per l’occasione con capi all’ultimo grido, accessori sempre più eccentrici e soprattutto gli immancabili tacchi a spillo, con plateau, a punta, tronchetti, vera croce e delizia del gentil sesso, che spopolano sulle passerelle, e poi vedremo per le strade della prossima primavera estate 2017. Ma attenzione alle insidie che si celano dietro una gamba slanciata. (altro…)