Caro Lucio ti scrivo, film omaggio a Lucio Dalla, al cinema dal 1 al 8 marzo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Mar 2017 alle ore 7:16am

caro lucio ti scrivo
Dal 1 marzo all’8 marzo l’appuntamento è al cinema con ‘Caro Lucio ti scrivo‘. Una docu-fiction, liberamente ispirata all’omonimo spettacolo teatrale scritto da Cristiano Governa per la regia di Riccardo Marchesini, che nasce con l’intento di cambiare la prospettiva, l’angolo d’inquadratura attorno alla narrazione di un mito come il cantautore Lucio Dalla, scomparso 5 anni fa.

Un viaggio poetico nella Bologna di Dalla e tra i personaggi delle sue canzoni che gli scrivono le loro vite: nella postina Egle Petazzoni il fulcro narrativo dell’opera.

Caro Lucio ti scrivo è un film a episodi come nella vecchia tradizione del cinema italiano, nel quale ogni ‘puntata’ corrisponde a una lettera scritta da un protagonista di una delle sue canzoni più belle, che racconta che ne è stato delle loro vite quando Lucio li ha perduti di vista.

Le voci di Ambra Angiolini, Alessandro Benvenuti, Piera Degli Esposti, Neri Marcorè, Ottavia Piccolo, Andrea Roncato, Grazia Verasani ci sveleranno cosa è successo alla fine di quelle canzoni, come sono cambiate le loro vite dopo che ne abbiamo sentito parlare, e cantare. Fino a confessarci qual è stato il segreto “per poter riderci sopra, per continuare a sperare”.

Il film, prodotto da Giostra Film, è distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.

Colonna sonora della pellicola, le più belle canzoni di Lucio Dalla.