Saint Laurent, campagna pubblicitaria autunno/inverno, nella bufera per spot con modella anoressica e sottomessa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Mar 2017 alle ore 9:24am

foto contestate
Definita di cattivo gusto la campagna pubblicitaria di Saint Laurent per la prossima stagione autunno inverno 2017/2018.

Finito nella bufera un controverso spot con protagonista una modella apparsa anoressica e sottomessa.

Su Twitter diversi utenti hanno puntato il dito contro le foto scattate dal celebre duo di fotografi Inez e Vinoodh.

In uno scatto si vede una modella con indosso un body, calze a rete e tacchi a spillo, con la testa appoggiata su uno sgabello, le gambe divaricate e le braccia penzoloni. In un’altra immagine invece, la top model Fernanda Oliveira appare invece seduta a terra con le gambe divaricate.

La nuova campagna pubblicitaria Saint Laurent ha sollevato un polverone di polemiche in rete, tanto da essere vista come “umiliante”, “inaccettabile”, “degradante” e “vergognosa”. Contattata da ’20 Minutes’, la casa di moda francesce che fa capo al gruppo Kering ha preferito non rilasciare dichiarazioni in merito, ma l’ARPP, autority francese per la regolamentazione della pubblicità ha fatto sapere di aver ricevuto decine di lamentele e segnalazioni da parte di utenti.