Pillola del giorno dopo: boom tra le giovanissime, se ne vende una ogni due minuti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Mar 2017 alle ore 8:54am

timthumb
E’ boom della pillola del “giorno dopo”: se ne vende una ogni due minuti. Solo nei primi mesi del 2014 ne sono state vendute circa 13mila: nel 2016, oltre 200mila con un aumento registrato di oltre 15 volte. Per il ministero della Sanità “manca una cultura nella prevenzione”, soprattutto tra le più giovani.

L’aumento record delle vendita, secondo quanto spiega Il Corriere della Sera, e’ dovuto a diversi fattori e situazioni. La pillola costa 26 euro e 90, non rimborsabili dal servizio sanitario. La vendita è liberalizzata dal 9 maggio 2015, e pertanto anche una giovanissima non deve piu’ presentare apposita ricetta e neanche un test medico sullo stato di non gravidanza, come avveniva in passato. Soltanto per chi ha meno di 18 anni resta invece ancora l’obbligo.

Registrato pero’ secondo i numeri del ministero della Sanità un calo degli aborti, -9,3% rispetto al 2014.